Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Spello Sioux espugna il campo degli Asd Flyers

Peccato! Poteva andare diversamente. Inaugurazione non proprio dolce per il nuovo Palazzetto di Passignano, dove la squadra di casa ha dovuto cedere il passo ad una formazione decisamente più rodata, convinta e cattiva (nel senso buono del termine...). I Sioux partono subito in quarta, forti di una buona percentuale nelle realizzazioni, soprattutto al tiro dalla lunga distanza, che permette loro di allungare di oltre 10 punti e di giocare a tenere dietro gli avversari. Per i primi due tempi, la partita prosegue con i Flyers in rincorsa ed i Sioux a riportare in avanti il vantaggio. Al terzo tempo, la rimonta pare a portata della squadra di casa, che finalmente reagisce e comprende che la chiave di lettura per portarla a casa è in difesa: pallone su pallone gli aviatori riescono a portarsi da una massima differenza di 17 punti fino a -3. Un brutto, episodio a pochi minuti dalla fine del terzo quarto vede l'espulsione di uno dei Flyers, segnando il resto della partita che si concluderà con il -7 finale.

Vittoria meritata degli avversari con metà dei punti segnati con tiri da 3. Ma il risultato la dice lunga sui punti deboli della squadra esordiente, che se ambisce a diventare un team di riferimento per il campionato dovrà cambiare approccio e lavorare soprattutto sull'intensità in difesa, sul lavoro di squadra e sulla motivazione personale. Insomma, molto da lavorare per Coach Zampini nei prossimi allenamenti in vista delle prossime partite: il calendario non è facile. Forza ragazzi, la strada è lunga verso i play off! Un ringraziamento a tutti i sostenitori, accorsi in molti, occasione per stringere la mano a tanti amici che ci hanno dato una grande mano in questi mesi per poter essere qui, comunque, adesso... Tra le presenze, alcune piacevoli sorprese, tra le quali quella graditissima di un ospite d'eccezione come Enrico Campana, gloria del giornalismo sportivo italiano e non solo.

Flyers ASD: Costabile 8, Jovane, Millucci 3, Monelli 28, Pellicani 16, Tedeschi 2, Rossi 4, Simonetti, Tacconi, Tondini 12, Venturini. All. Zampini

Basket Spello Sioux: Colecchia, Finauro D. 32, Buono D., Trottini 8, Capezzali 9, Proietti 3, Del Bianco 7, Colanetti 3, Silvestri 5, Finauro L. 11, Lupparelli 2. All. Buono G.

Parziali: 23-30, 12-11, 22-20, 16-19.
Usciti per falli: Colanetti (Spello Sioux), Pellicani (espulsione)

Arbitri: Sparvoli e Lupetti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: