Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B: i provvedimenti del giudice sportivo, multa per 5 società

Il Giudice Sportivo ha omologato le gare della nona giornata di andata del Girone C del campionato di Serie B Nazionale. Queste le decisioni prese dal giudice:

GIULIANOVA BASKET 85 ammenda di Euro 500.00 per iscrizione a referto di un numero di atleti inferiore a 10. Nel caso risultano inseriti nella lista N n. 9 atleti (DOA 1.6.2)

REKICO FAENZA ammenda di Euro 225.00 per utilizzo di strumenti sonori da parte dei tifosi locali per tutta la durata della gara nonostante l'invito rivolto alla società da parte degli arbitri volto a farli desistere [art. 27,3 RG rec.]

ESA LUCE + GAS CHIETI ammenda di Euro 225.00 per utilizzo di strumenti sonori (sirene) da parte dei tifosi locali per tutta la durata della gara [art. 27,3 RG rec.]

ROSSELLA CIVITANOVA MARCHE ammenda di Euro 200.00 per offese collettive frequenti da parte dei sostenitori al seguito contro gli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,2b RG]

TRAMEC CENTO ammenda di Euro 750.00 per offese e minacce collettive frequenti da parte dei tifosi locali agli arbitri, in due occasioni anche di stampo discriminatorio territoriale da parte di un individuo isolato [art. 27,4b RG rec.,art. 27,5bd RG rec.,art. 24,4 RG,art. 28,3 RG]

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: