Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La VL Pesaro in viaggio verso Brescia, coach Perego ''Dobbiamo essere più cinici e mettere in campo più personalità''

Presso la filiale di Pesaro di Consultinvest (via Ponchielli 85, https://www.consultinvest.it/) il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Federico Perego ha presentato la trasferta della 10^ giornata di campionato che vedrà i biancorossi in campo sul parquet del Palaleonessa per la sfida contro la Germani in programma domenica 24 novembre alle 18.

“A Roma abbiamo perso un’occasione che ci eravamo costruiti, siamo consapevoli che ci manca l’ultimo passo, come successo a Treviso, con Trento e anche domenica scorsa. La squadra sta reagendo, nel corso della settimana ci siamo allenati bene e soprattutto ieri ho visto molta determinazione e concentrazione anche se ovviamente continuiamo a pagare le assenze di Totè e Chapman. A Brescia affronteremo una squadra costruita per il doppio impegno campionato – Eurocup e quindi molto fisica. Avremo rotazioni corte, dovremo approcciare bene il match fin dall’inizio. A Roma la squadra è rimasta a contatto con la Virtus anche se non siamo riusciti ad andare in vantaggio. I ragazzi sono chiamati a giocare anche in ruoli diversi rispetto a quelli tradizionali. Stiamo lavorando per recuperare Chapman per domenica anche se credo che sarà difficile vederlo in campo. Sta migliorando, sta continuando le terapie e vedremo quando riuscirà a essere dei nostri”, ha spiegato il Coach biancorosso.

“Nello spot di pivot partirà Eboua – ha proseguito Perego – poi molto dipenderà da come evolverà il match. Nelle ultime tre partite abbiamo commesso errori nella gestione dei finali, dobbiamo provare a divertirci e a non essere insicuri in quelle fasi conclusive. Dobbiamo cercare di essere più cinici e di mettere in campo più personalità”, ha sottolineato.

Sulla trasferta che attende la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Coach Perego ha detto: “Brescia è una squadra che gioca molto spesso spalle a canestro con i piccoli e anche con i lunghi. Dobbiamo fare attenzione ed evitare che attacchino l’area, limitando la creazione di Vitali a cui sarà necessario impedire di produrre assist con continuità. Lansdowne è un giocatore molto completo, può attaccare il canestro e anche tirare e dovremo essere molto solidi su di lui. I loro ‘4’ sono molto pericolosi, senza dimenticare Abass che sta maturando molto oltre ad avere una grande fisicità”.

Coach Perego ha anche parlato del momento attuale in casa biancorossa: “La società è molto vicina, la squadra e lo staff sono di grande aiuto: tutti noi vogliamo uscire da questa situazione. Non siamo felici, sapevamo che avremmo potuto avere delle difficoltà ma dobbiamo sempre guardare avanti, lavorando e non mollando mai. Barford è un elemento importante del nostro roster, deve migliorare su alcune letture di gioco e sulla selezione dei tiri: mi ha sorpreso per la sua qualità umana, è una presenza molto positiva all’interno della squadra e può essere un punto di riferimento per i giovani nel processo di crescita che sta continuando ma che non è arrivato al termine. Thomas nell’ultimo periodo è stato molto importante in campo, non ha realizzato tanto ma a Roma ha contribuito catturando molti rimbalzi. Tutti sono chiamati a fare questo e a contribuire per il bene della squadra”, ha concluso.

Il responsabile di Consultinvest per la zona di Pesaro Alessandro Mengucci ha detto: “Sono molto felice di ospitare di nuovo la VL: per noi è motivo di grande orgoglio e soddisfazione e avere qui un grande professionista come Coach Perego ci fa molto piacere”.

Fonte: ufficio stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: