Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Olimpia Milano, coach Messina ''Contro Sassari partita difficile, importante fare attenzione alla transizione difensiva''

Dopo una settimana di impegni durissimi, 80 minuti in apnea, di EuroLeague, l’Olimpia completa il tour de force ospitando Sassari (alle ore 17.00, Mediolanum Forum), rivale frequente delle ultime stagioni, incontrata quattro volte nei playoff e in due finali di Coppa Italia. Ad aggiungere interesse alla sfida è la presenza nella squadra avversaria di tanti ex, ma in particolare di Curtis Jerrells: tre anni all’Olimpia, l’uomo della tripla salvavita a Siena nel 2014, vincitore di due scudetti in biancorosso. L’Olimpia ha perso un po’ di terreno in campionato – ha due sconfitte in più della Dinamo -, quindi ha bisogno di una vittoria, anche al termine di una settimana massacrante e affrontata senza due giocatori infortunati. Nelle due gare di questa settimana, al Mediolanum Forum, sono accorsi quasi 20.000 spettatori, altri 9.000 sono attesi nella partita con Sassari.

Coach Ettore Messina: “La partita è certamente importante, perché negli ultimi anni questa sfida è diventata una classica del campionato italiano. Sassari usa con grande efficacia il gioco in post basso e ha tanti tiratori da tre punti pericolosi. Per noi recuperare le energie fisiche e nervose, dopo una settimana molto dispendiosa, è fondamentale. Per pensare di vincere dovremo prestare attenzione particolare alla transizione difensiva e alla circolazione di palla in attacco”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: