Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La JuveCaserta di scena ad Orzinuovi, le parole di coach Gentile e dei due ex Mirco Turel e Tommaso Bianchi

La JuveCaserta in trasferta sul campo dell'Orzinuovi Basket per dare continuità al proprio cammino dopo le ultime due vittorie consecutive ottenute contro Forlì e San Severo. La presentazione della gara nelle parole di coach Ferdinando Gentile e dei due ex della partita, Mirco Turel e Tommaso Bianchi.

Ferdinando Gentile: “Di Orzinuovi non bisogna farsi ingannare dalla classifica. Quella lombarda e? una squadra che, come noi, sta pagando da inizio stagione delle problematiche fisiche, ma sicuramente organizzata e allenata. Non dimentichiamo che sul proprio campo e? riuscita ad imporre la sconfitta ad una corazzata come Verona e questo la dice lunga sulla pericolosita? dei bresciani, che possono contare su uno dei migliori playmaker del campionato come Bossi. Dovremo essere bravi inoltre ad arginare il grande atletismo dei due stranieri Mekowulu e Smith e le bocche da fuoco perimetrali come Salvatore Parrillo. A causa degli impegni molto ravvicinati dobbiamo restare concentrati al massimo senza rilassarci mentalmente per la vittoria ottenuta contro San Severo. La trasferta di Orzinuovi mette in palio due punti importantissimi e noi vogliamo dare continuita? alle nostre vittorie”.

Mirco Turel: “Per me quella di oggi e? una partita speciale; giocare di nuovo davanti al pubblico di Orzinuovi sara? stimolante. Noi veniamo da 2 partite vinte e torniamo in trasferta con l’idea di continuare sull’aggressivita? difensiva mostrata in quest’ultimo periodo non dimenticando che affrontiamo una squadra che ha in Bossi e Mekowulu il miglior assistman ed il miglior rimbalzista del campionato”.

Tommaso Bianchi: “Veniamo da due buone partite e faremo di tutto per confermare i progressi fatti e ottenere una vittoria che sarebbe importantissima per noi, anche in ottica classifica. Inoltre, tornare ad Orzinuovi dopo l’anno scorso e rivedere persone e ragazzi con cui ho condiviso un’annata fantastica culminata nella promozione, sara? per me uno stimolo ulteriore. Quindi grinta e cuore in campo sabato sera per un unico risultato”.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: