Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Poderosa Montegranaro in trasferta a Ferrara per uscire dal tunnel

Torna a viaggiare la XL EXTRALIGHT®, che parte oggi pomeriggio alla volta di Ferrara dove domani pomeriggio (ore 18) sfida la Feli Pharma. Partita ostica sulla carta, contro una squadra di valore e che a domicilio finora non ha mai perso. I gialloblu, però, hanno mostrato il loro volto migliore lontano dal PalaSavelli, dove hanno raccolto tre vittorie su cinque. Entrambe le formazioni non arrivano dal loro miglior momento: tre le sconfitte in fila per la Poderosa, due per il Kleb, squadre costruita sicuramente per puntare almeno ai playoff.

Coach Spiro Leka ha a disposizione un roster dal notevole tasso tecnico, a partire dal fromboliere americano Sekou Wiggs, che tornerà a disposizione dopo aver saltato l’infrasettimanale contro Verona: la guardia ex G-League viaggia a 17,9 punti col 42% da 3, 4,4 rimbalzi e 2,6 assist. Gli altri due ruoli esterni nel quintetto biancoblu sono occupati da Luca Vencato, uno dei playmaker più solidi della categoria (8,6 punti, 6,0 rimbalzi e 6,8 assist) e Folarin Campbell, riconfermato dalla passata stagione in terra emiliana (10,8 punti, 4,7 rimbalzi e 2,6 assist finora). Sotto canestro una coppia tutta italiana di grandissima esperienza: al riconfermato Tommaso Fantoni (12,2 punti col 62% da 2 e 6,5 rimbalzi) è stato infatti affiancato Patrick Baldassarre (11,5 punti, 4,9 rimbalzi e 2,0 assist per l’ex Latina). Dalla panchina, il sesto uomo di rottura è Alessandro Panni, funambolo con la capacità di segnare tanto in pochi minuti (10,7 punti e 2,8 rimbalzi fino ad ora per lui), ma occhio anche ai lunghi Michele Ebeling (6,2 punti e 3,6 rimbalzi a gara) ed Eugenio Beretta (5,9 punti e 4,2 rimbalzi a partita). A completare le rotazioni c’è il giovane esterno Alessandro Buffo (0,9 punti a sera).

La Poderosa arriverà all’MF Palace ancora con il dubbio Matteo Berti, in recupero dalla distorsione alla caviglia che lo tiene fermo da un paio di settimane. I precedenti dicono 3-1 Montegranaro: in casa ferrarese i gialloblu persero due stagioni fa all’esordio in Serie A2, vincendo invece un anno fa ma solo all’overtime. Ex dell’incontro, nelle fila gialloblu, Martino Mastellari.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com) e in diretta audio su Poderosa Live Radio (http://poderosabasket.it/radio/); aggiornamenti live dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita andrà invece in differita lunedì alle ore 20.15 su TVRS (canale 11 del digitale terrestre).

Fonte: ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: