Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Colpo di mercato per il Porto Sant’Elpidio Basket, ufficiale l’arrivo dell’esterno Georgi Sirakov

S.S.D. a R.L. Porto Sant’Elpidio Basket comunica di aver raggiunto un accordo valido fino al 30 Giugno 2020 con l’atleta bulgaro di formazione italiana Georgi Nikolaev Sirakov. Guardia classe 1992, Georgi è una guardia tiratrice che all’occorrenza può ricoprire il ruolo di playmaker.

Un giocatore dal curriculum cestistico rilevante, che potrà dare una mano concreta ai biancoazzurri da oggi ultimi in classifica. Il neo acquisto vanta un passato in Serie A1 con Brindisi (stagione 2017-2018), per poi approdare a Catania in Serie B nella scorsa stagione dove è stato protagonista con oltre 20 punti di media per gara. 52% da due, 44% da tre i suoi numeri. Nel 2016-2017 Sirakov è stato protagonista con la canotta della Valentina’s Bottegone, con i toscani ha realizzato 296 punti in 16 gare disputate (504 minuti giocati, 46 percento da due, 35 percento da tre, 80 percento dalla lunetta).

Scuola cestistica Crabs Rimini, vanta esperienze importanti anche a Benevento (2010-2011 in Serie B Dilettanti), a Ostuni (2011-2012 in Legadue), a San Severo (2012-2013 in Divisione Nazionale A), al Tundja Yambol (massima serie bulgara), a Montecatini (2013-2014 in Divisione Nazionale B, 19,3 punti a partita), a Taranto nel Cus Jonico (2014-2015 in Serie B). In ogni squadra Georgi Sirakov è stato sempre il terminale con punti in mano e capacità realizzative non indifferenti. Nato a Veliko Tarnovo (Bulgaria), ma è di formazione italiana, con le nazionali giovanili bulgare ha conquistato la medaglia di bronzo nel 2007-2008 a EuroBasket Under 16 con una media di 17,3 punti a gara. Ha preso parte anche agli Europei Under 18 e Under 20. Georgi è figlio d’arte: il padre Nikolaev è stato playmaker della nazionale bulgara.

“Approdo a Porto Sant’Elpidio per dare il mio contributo ad una squadra che non merita l’ultimo posto in classifica, la stagione è ancora lunga e sono sicuro che possiamo risollevarci. Ho tanto entusiasmo nel cominciare questa nuova avventura, sarò a disposizione del coach e non vedo l’ora di esordire”.

Georgi, al quale va il nostro più grande in bocca al lupo, vestirà il numero 91 ed esordirà domenica nel match casalingo contro Rimini.

Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: