Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro, coach Nicolini ''Lanciano meritato, noi abbiamo giocato con poca energia''

Il Bramante Pesaro cade in casa contro l'Unibasket Lanciano nel recupero della sesta giornata di andata (per i tabellini CLICCA QUI). Le parole a fine partita dell'allenatore dei pesaresi Massimiliano Nicolini:

"Lanciano ha meritato la vittoria. I nostri avversari ci sono stati superiori e su questo non c'è niente da eccepire. Faccio i complimenti a coach Corà ed ai suoi ragazzi che hanno confermato di essere giustamente una delle favorite di questo campionato. Per quanto riguarda noi, ci abbiamo provato più con l'istinto che con la testa e l'organizzazione. Il primo tempo abbiamo subito 50 punti, inusuale per noi, ma siamo partiti veramente troppo molli e con pochissima energia.

Nel secondo tempo abbiamo provato ad alzare l'intensità difensiva e in parte ci siamo riusciti ma in attacco abbiamo avuto percentuali scadenti da tutti e soprattutto poca circolazione della palla. Una fiammata ad inizio quarto periodo sembrava poter cambiare l'inerzia della partita ma, ad ogni nostro errore, Lanciano ci ha punito come fanno le grandi squadre.  Adesso dobbiamo resettare velocemente e ricaricarci per affrontare domenica un'altra squadra tosta come San Benedetto, con un atteggiamento completamente diverso."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: