Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Auximum Osimo passa sul campo della Dinamis Falconara con una prova convincente

Si è disputata giovedì scorso l'anticipo della settima giornata di campionato dove il Basket Auximum era impegnato nella trasferta di Falconara, in casa della Dinamis, dove con una buona prestazione corale, ha conseguito la quinta vittoria, meritatamente. Per la cronaca dell'incontro si è vista una partenza a razzo della Dinamis che con buone percentuali dalla lunga distanza provava da subito ad allungare nel punteggio (9 a 2). Pian piano il Basket Auximum aggiustava le marcature e aumentando l'intensità difensiva riusciva a risalire e quindi recuperare lo svantaggio, fino al 14 a 14 di fine primo quarto.

Nel secondo quarto, l'incontro viaggiava su un sostanziale equilibrio che nel finale di quarto si spezzava a favore del Basket Auximum che si portava negli spogliatoi per la pausa lunga avanti nel punteggio ( 29 a 32). Alla ripresa dei giochi il Basket Auximum innalzava la sua intensità in difesa e quindi riusciva ad imporre il proprio ritmo alla gara, acquisendo un vantaggio oltre la doppia cifra. Vani erano i tentativi della Dinamis di rientrare in gara, con i cambi di difese a zona, alternate al pressing, che prontamente venivano battute dall'attacco osimano, che con un parziale di terzo quarto di 15 a 26, chiudeva il periodo avanti di 14, sul punteggio di 44 a 58, mettendo una seria ipoteca sul risultato finale.

Nell'ultimo quarto di gioco il Basket Auximum diventava pieno protagonista del match, capace di respingere ogni tentativo di recupero della Dinamis e capace di aumentare il proprio vantaggio raggiungendo il massimo vantaggio sul punteggio di 76 a 56. Gli ultimi due minuti di gioco vedeva protagonisti della scena i giovani 2002 del Basket Auximum capaci di mantenere il vantaggio acquisito e chiudere la gara sul punteggio di 61 a 80. Buona la prestazione di squadra, sia in fase offensiva, sia in fase difensiva, quest'ultima fase ormai una garanzia per coach Magrini sulla quale affidarsi nei momenti di difficoltà. Ad accentuare la prestazione e quindi far ben sperare per il proseguo del campionato, è che la buona prestazione si sia verificata nonostante le tante assenze per infortuni che il Basket Auximum ha annoverato, con giocatori di esperienza come i fratelli Graciotti Elia e Yari, assenti e come Elia Monticelli in panchina ad onor di firma.

Dinamis Falconara - Basket Auximum Osimo 61-80

Falconara: Strappato 11, Vaccaro 1, Ansevini L., Braconi, Peloni 4, Guidi 10, Ansevini G. 2, Perticaroli 2, Norato 6, Pesce 12, Conte 13. All. Radicioni

Osimo: Elling T. 27, Albo, Ausili 14, Vignoni, Bagnarelli 11, Rossi 3, Monticelli ne, Violini 5, Belli 7, Silvestrelli 4, Elling R., Graciotti R. 9. All. Magrini

Parziali: 14-14, 15-18, 15-26, 17-22.
Progressivi: 14-14, 29-32, 44-58, 61-80.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Caforio e Di Lello

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: