Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vigor Matelica, coach Cecchini ''Soddisfatto per i due punti presi su un campo difficile, ma dovevamo chiuderla prima''

La Vigor Matelica sbanca in volata il campo del Vasto Basket e rimane da sola in testa alla classifica. L'analisi della partita nelle parole del coach biancorosso Lorenzo Cecchini:

"E' stata una partita dai due volti, con un primo tempo ottimo, soprattutto una buona circolazione di palla che ci ha consentito di prendere tiri aperti e con alta percentuale. Nel secondo tempo, invece, dopo aver toccato il più 18 è iniziata una seconda partita, nella quale abbiamo perso la testa sulla loro aggressività a volte ben oltre il limite del fallo. Il fatto che nel terzo e quarto quarto non siamo andati mai in bonus e loro subito dopo pochi minuti ci ha condizionato molto. Perdendo la bussola abbiamo anche commesso molti falli stupidi che hanno permesso a Vasto di convertire i libero. Tutto sommato abbiamo portato via i due punti e fuori casa fanno sempre comodo, il rammarico è quello di non aver chiuso la gara che probabilmente è stata la migliore dell anno dal punto di vista del gioco espresso ripeto nei primi 25 minuti."

Photo Credits: Martina Lippera - Pagina Facebook Vigor Basket Matelica

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: