Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Un grande Basket Giovane Pesaro impone il primo stop alla capolista Santarcangelo Angels

Il Basket Giovane Pesaro torna finalmente a casa, gioca la prima partita di campionato sul suo storico, per quanto rinnovato, campo di gioco, la ora bella Galilei, e trova una grandissima vittoria, una stupenda partita contro la fin qui incontrastata capolista Dulca Santarcangelo. I ragazzi di coach Donati sembrano carichi a mille e per nulla intimoriti dalla forza e dal blasone degli avversari romagnoli. Partono ribattendo colpo su colpo e con una difesa adeguata e con tanta zona imbrigliano l'attacco migliore del campionato, tant'è che a fine gara il BG riesce nell'intento di tenere a 60 punti il Santarcangelo, obbiettivo dichiarato e preventivato da coach Donati nella riunione prepartita, quasi una visione clamorosamente azzeccata.

Il primo quarto si chiude con la bomba a fil di sirena fortunosa che però vale il +3 temporaneo. Nel secondo periodo il BG stringe ancora i denti e recupera lo svantaggio andando all'intervallo con un +1 stretto ma che carica a dovere la squadra. Il terzo periodo vede le difese alzare il loro livello ma è ancora il BG a sbalordire con una difesa asfissiante e il quarto vede i bianchi locali chiudere a +5. L'ultimo periodo vede ancora le due compagini equivalersi col BG che tiene il vantaggio fino a pochi minuti dal termine dove però gli ospiti di coach Badioli impattano e riaprono l'incontro ma ancora una volta il BG non si da per morto e reagisce prontamente mettendo sul piatto il break decisivo con un 5-0 finale che sancisce la meritata vittoria.

Per le singole prestazioni, in una serata in cui tutto il collettivo ha fornito una prestazione strepitosa, sono da sottolineare quella di Mattia Gaggia con 20 punti e finalmente percentuali degne del suo curriculum, Santinelli anche se un po' a sprazzi ma vero lottatore che chiude con 10 punti e 10rim, Lorenzi con una partita più di qualità, 9 punti per lui, ma menzione particolare la merita Ceccarelli che malgrado le percentuali rivedibili, mette con incoscienza 2 canestri decisivi nel finale di gara. Mio personale MVP resta però Di Luca che gioca una gara di tutta energia, tanti minuti in campo e tanta presenza in ogni azione, quasi un play aggiunto, un regista difensivo, chiude con 11 punti 8 rim 2stop 2ass 1pr. Il Basket Giovane Pesaro sarà ora di scena nuovamente in trasferta, nel classico del girone A della serie D, giovedì 12 al pala Dionigi di Montecchio andrà in scena Camb Montecchio - BG.

Basket Giovane Pesaro - Basket Santarcangelo Angels 65-60

Pesaro: Ceccarelli 8, Andreani 4, Miron, Lanci 3, Barilari, Gaggia 22, Ippoliti ne, Santinelli 10, Ghiselli ne, Sgherri, Di Luca 11, Lorenzi 7. All. Donati

Santarcangelo: Frigoli 4, Gamberini 17, Mazza, Chiari 5, Sacchetti 12, Vandi 2, Guziur 8, Buzzone 2, Cantone ne, Delvecchio 10, Tamburini ne. All. Badioli

Parziali: 16-19, 18-14, 13-9, 18-18.
Progressivi: 16-19, 34-33, 47-42, 65-60.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Auriemma e Manna

Fabio Lanci

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: