Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di VL Pesaro - Milano, Totè e Mussini i migliori nei locali. Rodriguez decisivo, Moraschini positivo

Carpegna Prosciutto VL Pesaro

Barford 5.5
: è l’obiettivo numero 1 della difesa milanese che tenta fin dall’inizio di non concedergli spazio. Lui i suoi tiri se li prende ma come al solito la grande maggioranza di essi sono forzature. Chiude con 11 punti e 7 assist.

Drell NE: forse è lui l’indiziato al taglio? (o al prestito...)

Mussini 6.5: gioca più minuti di Pusica e non si fa per nulla dispiacere, prendendosi ben 11 tiri dal campo e organizzando una discreta regia

Pusica 5.5: inizierebbe anche bene ma risulta scavalcato nelle gerarchie da play di coach Sacco; 2/8 dal campo e appena un assist

Eboua 5.5: un solo punticino per Paul che nonostante tutto lotta come al solito; il basket da mangiare è ancora tanto ma le potenzialità indiscusse. Sacco gli preferisce Zanotti per praticamene tutto il quarto quarto.

Chapman 5.5: tre airball nel match, tante sbavature qua e là ma come per Eboua la voglia è comunque da premiare.

Thomas 5: 4 punti e poco altro in 22 minuti di utilizzo in cui si è visto come al solito quasi con il binocolo

Totè 6.5: di rientro dall’infortunio, confeziona una buonissima partita nei 15 minuti in campo con 10 punti e 2 rimbalzi. Se ci fosse stato con Trento forse la Vl avrebbe almeno due punti

Zanotti 5: ci mette la grinta, ma gli errori sono stati veramente troppi; liberi, un sanguinoso lay out nel finale di match e una leggerezza difensiva non tollerabile in alcuni frangenti

Calbini NE

Miaschi NE

Alessandrini NE

Olimpia Milano

Della Valle 5.5
: poco da segnalare in 15 minuti in campo

Mack 5: due punti per l’americano in odore di taglio tra i milanesi

Biligha 6: inizio sprint, poi in pratica non entra quasi più

Moraschini 6.5: partita dell’opportunità dell’ex Brindisi che confeziona numerosi errori ma risulta una degli uomini decisivi nelle file di Messina

Roll 5: idem come per Della Valle

Rodriguez 7: sono bastati i due minuti di sprint nel parquet per avere ragione della Vl

Tarczewski 5.5: quasi impalpabile

Cinciarini 5.5: 10 minuti con tre tiri sbagliati su 3

Burns NE

White 5
: come al solito non si fa notare, è un grande problema per le scarpette rosse in ottica Eurolega

Brooks 6: segna le due triple che risvegliano Milano in un sonnolento inizio di terzo quarto; cattura anche 6 rimbalzi.

Scola 6: qualche bel movimento dell’ex NBA e 6 rimbalzi

Giacomo Bertini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: