Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, coach Sacco ''La stagione non è compromessa, contro Milano abbiamo giocato a testa alta''

Coach Giancarlo Sacco in sala stampa commenta il match contro Milano:

” Ringrazio Paolo Calbini e Luca Pentucci per il grande aiuto che mi hanno dato in questi pochi giorni; sono tornato con molta cautela, sono delle persone fantastiche e molto disponibili. Paolo ha fatto un grande lavoro durante il match e con Luca mi sono confrontato per tutti i 40 minuti. La stagione non è compromessa, io sono molto carico, ai ragazzi ho chiesto di dimostrarmi di essere uomini e di farmi vedere le loro qualità.

Agli schemi preferisco il carattere, dobbiamo avere un atteggiamento diverso rispetto a prima. Abbiamo giocato una partita a testa alta, la squadra ha difeso molto bene, sono soddisfatto di quanto hanno fatto i ragazzi. In alcune fasi siamo stati poco lucidi ma sono state poche le situazioni in cui siamo stati poco furbi, non dimentichiamoci che abbiamo affrontato una squadra che gioca in Eurolega. Abbiamo giocato a testa alta la partita che volevamo giocare: ci siamo divertiti, il pubblico è stato presente fino alla fine e ci ha aiutato sempre.

È stato bellissimo, da domani dobbiamo lavorare ancora mantenendo la stessa solidità difensiva e soprattutto con lo stesso atteggiamento. Stasera ho accorciato le rotazioni, in campo ci va chi gioca bene e non commette stupidaggini. Il nostro obiettivo è quello di vincere le partite. Abbiamo trovato il modo di tenere testa a Milano, se il concetto di squadra prevale sull’individualità allora siamo sulla strada giusta. Faccio parte dello staff che è di ottima qualità, Paolo e Luca sono molto disponibili, stasera ho seguito quello che mi interessa. Li ringrazio”.

Fonte: ufficio stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: