Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La vittoria nel derby contro Valdiceppo lancia la Lucky Wind Foligno in testa alla classifica

La Lucky Wind si impone anche nel derby contro la Valdiceppo lottando per quaranta minuti e portando nella sua classifica altri due punti d’oro. Gara intensa, molto equilibrata e decisa nel finale da un attacco spumeggiante dei falchetti unitamente a qualche errore di troppo dalla lunetta per Casuscelli e compagni. Eppure l’avvio è stato tutto di marca ospite con i ponteggiani precisi da fuori e molto bravi in difesa tanto da andare in pochi minuti su 2-12. Foligno reagisce, e con le triple di Raupys e Rath riportano la gara sui binari dell’equilibrio, che la farà da padrone praticamente per tutta la gara.

Nel secondo quarto Milekic inizia ad essere un fattore e la Valdiceppo prova nuovamente la fuga arrivando sul 33-40 con la tripla di Casuscelli: poco prima della fine del secondo quarto però, prima Mariotti da tre e poi Anastasi proprio sulla sirena mandano le squadre a rifiatare sul 40-42.

Nella ripresa la gara si fa ancora più intensa con la Lucky Wind molto più attenta in difesa e finalmente costante in attacco: Mariotti ancora da tre seguito da “Jack” Tosti che si scalda ed infiamma il numeroso pubblico presente con alcune giocate di alto livello atletico. Ora è Foligno che prova a scappare ed approfittando di tre tiri realizzati da Guerrini chiude il terzo quarto sul 62-53: Speziali e Burini però non mollano, attaccano con coraggio e riaprono ancora la gara.

Tosti è “on fire” e trascina i suoi, ma non basta perchè Milekic e ancora Burini mettono canestri importanti. A quattro dalla fine la Valdiceppo è avanti di uno 72-73 ma la tripla di Rath riporta avanti i falchi. Il finale è concitato, il pubblico caldissimo e gli ospiti si lasciano innervosire forse un pò troppo: lo stesso Milekic rimedia un tecnico e dalla lunetta la mano dei ragazzi di Campigotto non è precisa. Raupys da due porta avanti di tre Foligno e le triple del possibile pareggio di Causcelli e Lucarelli non vanno a segno: chiude capitan Mariotti dalla lunetta. Il derby è vinto, altri due punti portati alla causa davanti ad un pubblico numeroso e partecipe: i ragazzi di coach Pierotti possono festeggiare una gara giocata bene contro una rivale “tosta” e di ottimo livello. Prossimo appuntamento Vasto, trasferta lontana ed insidiosa prima di tornare al Palapaternesi per chiudere il girone di andata con Bramante Pesaro.

Lucky Wind Foligno – Valdiceppo Basket 82-77 (20-20, 20-22, 22-11, 20-24)

Foligno: Tosti 14, Rath 15, Mariotti 13, Raupys 21, Karpuk 7, Guerrini 7, Pandolfi Elmi ne, Anastasi 5, Baldinotti ne, Dolci ne, Donati, Marani ne.. All. Pierotti, Mariani e Foglietta

Valdiceppo: Speziali 14, Milekic 15, Meschini 8, Casuscelli 12, Giovagnoli 7, Anastasi, Burini 14, Orlandi 3, Lucarelli 4, Taccucci ne, Bindocci ne.. All. Campigotto.

Fonte: ufficio stampa Ubs Foligno Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: