Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Dinamo Sassari sul campo del Lietkabelis, coach Pozzecco ''Spero che i ragazzi abbiano recuperato energie''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/10-12-2019/dinamo-sassari-campo-lietkabelis-coach-pozzecco-spero-ragazzi-abbiano-recuperato-energie-600.jpg

Social

La Dinamo Banco di Sardegna è arrivata ieri in Lituania dove questa sera, palla a due alle 18, affronterà il Lietkabelis nella prima sfida di ritorno della regular season di Basketball Champions League. Dopo la sconfitta di misura con Manresa gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco ritornano in campo con la volontà di ritrovare la vittoria in coppa, dopo aver espugnato il PalaPentassuglia domenica sera.

“Domenica abbiamo speso tante energie in una partita giocata e conclusa negli ultimi minuti: come è normale dopo 48 ore e il viaggio la mia unica preoccupazione è quella che i ragazzi possano recuperare dal punto di vista fisico. - ha commentato alla vigilia coach Gianmarco Pozzecco - Contro Lietkabelis avremo delle rotazioni più lunghe con l’aiuto di Sorokas che oltretutto è lituano gioca nel suo paese, sicuramente sperimenterò delle rotazioni diverse anche per far rifiatare i ragazzi. Vogliamo proseguire nel nostro processo di crescita, a Brindisi secondo me abbiamo fatto un passo avanti, ma -sulla falsariga di quanto visto in Puglia- vorrei vedere una squadra stanca ma attenta proprio perché con meno energie. Quando si è stanchi restare concentrati è più complesso e dovremmo avere la capacità di fare le cose giuste mettendoci il massimo impegno, magari raschiando le ultime energie visto che poi avremo qualche giorno per recuperare”.

Lietkabelis. Fondato nel 1964 il club lituano disputa il campionato nazionale e dal 2017 prende parte alle competizioni continentali. Al momento i ragazzi di coach Nenad Canak sono quinti nella classifica del gruppo A: dopo aver perso le prime quattro sfide, aperte con il Game 1 al PalaSerradimigni, hanno aperto una striscia di tre vittorie imponendosi su Torun in casa, conquistando il successo di misura su Strasburgo (63-66) e con Holon. Lietkabelis arriva dalla sconfitta in campionato con il Sibet: principale terminale offensivo della squadra è Zeljko Sakic, che viaggia a una media di 19 punti, 6.6 rimbalzi e 18.9 di efficiency mentre il club ha salutato Brown, volato in Grecia. La compagine lituana si affida ai giocatori nazionali: determinante l’apporto di Tomas Dimsa, 12.4 punti e 3 assist a partita, fondamentale a rimbalzo Martynas Sajus. In crescita Marginis Normantas e l’ala Vytenis Lipkevicius.

Game 8, le curiosità. Il Lietkabelis ha vinto le ultime tre partite in Basketball Champions League, la miglior striscia per una squadra lituana della competizione. Hanno vinto sei degli ultimi sette match in casa segnando 75 o più punti in BCL. La Dinamo dal suo canto ha vinto le ultime due sfide in trasferta ma non ha mai vinto più di tre partite di fila fuori casa nella competizione. Gli isolani hanno segnato più di 90 punti in entrambi i match fuori casa ma hanno sempre segnato più di 90 nei precedenti 18 incontri. La formazione lituana ha l’83.6% dalla lunetta in BCL, la percentuale più alta nella competizione. Hanno segnato una media di 16.7 liberi a partita: solo il Neptunas è più efficace a cronometro fermo (18.7). Il Lietkabelis ha vinto tutte e tre le partite in cui Zeljko Sakic ha segnato più di 20 punti e perso le quattro partite in cui ne ha segnato meno di 20, Sakic ha una media di 19 punti e 6.6 rimbalzi a partita in questa stagione di BCL. Tra le file sassaresi Dyshawn Pierre ha scritto tre doppie doppia, soltanto Latavious Williams lo ha superato nella competizione andando 4 volte in doppia doppia.

Diretta in Club House. Il Game 8 di BCL sarà trasmesso in diretta nelle Club House societarie: a Sassari l’ingresso è libero ma è necessario prenotare il proprio posto allo 079275075. A Cagliari, nella location di viale Bonaria 33, l’offerta è 12 € mix snack accompagnato da bibita o calice di vino. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 0707516415 o 3802137490.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: