Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Upr Montemarciano, coach Luconi ''Vogliamo chiudere bene il girone di andata, finora sono soddisfatto dei miei giocatori''

L'Upr Montemarciano passa sul campo della B-Chem Virtus Porto San Giorgio e porta a casa l'ottavo successo stagionale, confermando il secondo posto in classifica alle spalle della capolista Todi. Questa l'analisi sulla partita di coach David Luconi:

"Nel 1° tempo Porto San Giorgio ha segnato tantissimo da 3 punti e tenuto un rendimento che è andato ben oltre le aspettative della vigilia. Noi abbiamo gettato alle ortiche un importante contropiede che ci avrebbe portato a più 13 permettendo a Porto San Giorgio di tornare a contatto. Proprio come accaduto contro Umbertide, nel 2° tempo siamo riusciti a difendere meglio facendogli segnare soltanto 21 punti scavando un gap che ci ha permesso di gestire al meglio di ultimi 5' di gara.

Abbiamo peccato molto nel tiro da 3 punti ma, sopratutto, abbiamo avuto pessime percentuali realizzative ai tiri liberi e questo nelle gare punto a punto potrebbe incidere moltissimo. Possiamo ancora migliorare nel gioco d'attacco e possiamo difendere meglio ma, chiaramente, non possiamo che essere soddisfatti di aver vinto 8 delle prime 11 gare disputate in questa C Silver dimostrandoci all'altezza delle situazione anche nelle 3 partite che abbiamo perso contro Todi, Recanati e Taurus Jesi.

Ora ci attende la gara interna contro Tolentino (sabato 14 dicembre alle ore 21,15 al "PalaMenotti" di Marina di Montemarciano) formazione in crisi di risultati ma senza dubbio delle più forti del campionato; sono certo ci metterà in grande difficoltà anche dal punto di vista fisico con giocatori del calibro di Valentini, De Angelis e Tombolini che sono un vero e proprio lusso per la categoria.

Vogliamo chiudere bene questo girone di andata che ci vedrà dopo Tolentino sfidare il CAB Stamura nella gara del 21 dicembre al PalaPrometo Estra "L. Rossini". Serve mantenere alta l'attenzione perché questo è un campionato davvero molto equilibrato come dimostrato dal fatto che squadre al momento dietro in classifica come Gualdo, se la giocano al massimo delle loro possibilità mettendo in difficoltà chiunque trovino sulla loro strada.

Sono soddisfatto di tutti i miei giocatori che si stanno impegnando moltissimo, vedo la squadra crescere come dimostrato anche dal rendimento dei giovani Di Battista, Carloni e Maiolatesi importantissimi nelle ultime due partite. Godiamoci questo 2° posto in classifica in C Silver, traguardo impensabile se ci voltiamo indietro e ripensiamo dove siamo partiti ad agosto 2018 quando abbiamo iniziato questo progetto con l'UPR Montemarciano in serie D."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: