Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Maceratese impegnato nell'insidiosa trasferta sul campo de Il Ponte Morrovalle

Penultimo impegno prenatalizio per l'ABM che scenderà in campo sabato 14 a Morrovalle per cercare di mantenere la striscia vincente che prosegue dall'inizio del campionato e la conseguente imbattibilità. Trasferta insidiosa in quanto la squadra di coach Pomante è in un momento di ottima forma, viene da tre vittorie consecutive che l'hanno issata al quinto posto in classifica con la chicca dell'aver espugnato il campo del Basket Fermo nell'ultimo turno.

Il Ponte Morrovalle è una compagine costruita attorno a diversi giocatori di esperienza di questo campionato, dall'ex Panaro, sempre più decisivo, ai letali tiratori Bordignon e Mordini ed ai vari Bongelli, Marota e Riccioni che da tempo calcano con efficacia i parquet marchigiani; una squadra che può certamente mettere facilmente punti a referto e che manca probabilmente solo di una maggiore stazza sotto canestro per essere ancora più competitiva.

Una gara quindi da non sottovalutare assolutamente per i ragazzi di coach Palmioli, anche in considerazione del campo avverso, i biancorossi avranno bisogno della consueta determinazione difensiva e della capacità di sfruttare i vantaggi vicino al ferro per indirizzare al meglio la partita cercando, proprio in virtù dell'esperienza dei padroni di casa, di non arrivare ad un finale punto a punto. Si gioca alla Palestra Comunale di Morrovalle con palla a due alle 21,30; arbitreranno i signori Armuzzi e de Angelis.

Fonte: ufficio stampa Basket Maceratese
Photo Credits: Alfonso Alfonsi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: