Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, coach Sacco ''Dopo 25 minuti siamo rimasti senza benzina. Da Domenica inizia il nostro 'vero' campionato''

Il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Giancarlo Sacco in sala stampa commenta il match contro Varese:

“Nel primo tempo la difesa è stata per molti aspetti non sufficiente per tamponare la situazione di pick and roll: abbiamo accompagnato troppo i nostri avversari fino al ferro anche se avevamo sopperito a questa lacuna con buone prestazioni offensive. Se vogliamo salvarci dobbiamo difendere, è imprescindibile. Varese ha giocato con molta intensità e aggressività, a fine partita erano ancora freschi mentre noi dopo 25 minuti siamo rimasti senza benzina.

Abbiamo finito le energie e lo abbiamo pagato a caro prezzo sia in attacco che in difesa: da domenica inizia il nostro ‘vero’ campionato con le sfide dirette contro le squadre della nostra fascia. Paghiamo anche i tanti infortuni che hanno colpito i nostri reparti, come nel caso di Chapman. Stasera abbiamo subìto l’energia di Varese: un aspetto positivo è stata la nostra capacità di attaccare la difesa avversaria con un buon equilibrio sia dentro che fuori area. Dobbiamo ripartire da questo aspetto in vista del prossimo match di Pistoia”.

Fonte: ufficio stampa Victoria Libertas Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: