Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro, Riccardo Lupetti ''Dovevamo reagire e l’abbiamo fatto nel migliore dei modi''

Al termine della gara in sala stampa, per la Sutor Basket Montegranaro, è intervenuto Riccardo Lupetti:

“Dovevamo reagire dopo lo scivolone di Rimini e l’abbiamo fatto nel migliore dei modi. Dopo un primo tempo terminato in perfetta parità siamo stati bravi al rientro a contenere i loro esterni rispettando scrupolosamente il piano partita e poi abbiamo cavalcato l’energia e l’entusiasmo dei nostri tifosi. Per la prima volta quest’anno abbiamo terminato una partita in casa senza troppi patemi o finali al cardiopalma e questo è molto importante.

Una prestazione come quella di oggi la dovevamo principalmente a noi stessi, perché sappiamo che non siamo quelli di Rimini e siamo inoltre felici di essere riusciti a smuovere in avanti la classifica perché oggi i punti in palio erano pesantissimi. La reazione di oggi è stata fondamentale nel nostro percorso perché ora la prossima gara che ci attende sarà contro un avversario che ha un quintetto iniziale sulla carta più che buono come la Luciana Mosconi Ancona. Ora però non facciamoci prendere troppo dall’entusiasmo e continuiamo come abbiamo fatto nell’ultima settimana cioè lavorando più su noi stessi che sull’avversario”.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: