Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Lucky Wind Foligno continua a stupire e torna da Vasto con due punti pesantissimi

Continua a stupire la Lucky Wind Foligno che torna dalla trasferta più lontana della stagione con altri due punti pesantissimi. Vincere a Vasto, davanti ad un pubblico caldo contro una formazione quadrata ed esperta è stata una prova di grande maturità per i falchi che ora con 9 vittorie su 11 gare è sola in testa alla classifica. Gara difficile quella di Vasto, iniziata malissimo con percentuali terribili e palle perse sanguinose che lasciano scappare i padroni di casa anche sul +14 grazie a ben 7 triple segnate nei primi 20 minuti e ad una prova monumentale di Oluic (33 per lui alla fine). Raupys come al solito tiene in piedi la baracca e lentamente Foligno inizia a giocare, recuperando terreno fino ad un confortante -5 all’intervallo.

Nella ripresa la Lucky Wind dà il meglio di se: difende con ordine, corre in contropiede e trova nelle triple di un gran capitano la forza di crederci. Mentre Vasto sembra accusare la stanchezza si accende anche “Jack” Tosti che con un paio di accelerate e due triple mortifere porta avanti la Lucky Wind. Gli abruzzesi provano a rispondere trascinati dal proprio pubblico e da Oluic e Peluso, ma due triple pesantissime, prima di Mariotti e poi di Anastasi portano avanti di 7 i ragazzi di coach Pierotti alla terza sirena.

Ora i falchi iniziano a crederci davvero: Anastasi la mette ancora, poi Karpuk e Donati serviti alla perfezione da Rath, mentre i padroni di casa si affidano ancora a Oluic e Ucci rimanendo aggrappati al match. Saranno le triple di Raupys e poi quella finale di Rath a consegnare l’importante vittoria ai biancoazzurri, felici di un risultato importante che li proietta in solitaria in testa alla classifica. Domenica prossima al Palapaternesi in programma lo scontro di alta quota contro il Bramante Pesaro, secondo con sole due lunghezze di distanza dai nostri ragazzi: alle ore 18 la palla a due. Forza!!!

Vasto Basket – Lucky Wind Foligno 69-74 (21-11, 14-19, 17-29, 17-15)

Vasto: Marino 3, Lovatti 3, Ucci 8, Oluic 33, Paul 6, Marchesani ne, Di Tizio 5, Delle Donne ne, Maggi ne, Peluso G. 11, Peluso A. ne.. All. Ambrico

Foligno: Tosti 5, Rath 10, Mariotti 16, Raupys 19, Karpuk 6, Guerrini 2, Anastasi 8, Baldinotti, Mazzoli, Donati 8, Marani. All. Pierotti, Mariani, Foglietta

Fonte: ufficio stampa Ubs Foligno Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: