Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Vasto Basket sfiora il colpaccio contro la capolista Foligno

Ko interno per il team allenato da Gianpaolo Ambrico. La franchigia biancorossa, nonostante la percentuali balistiche molto positive, non riesce a fermare la corsa della LuckyWind Foligno che con. i due punti di ieri sera resta sempre più solitaria, grazie anche alla sconfitta del Matelica.

La Cronaca: Biancorossi sprint nei primi minuti di gioco, Oluic mette a segno canestri pesanti, Ucci lo imita e il primo break parla Vastese. Ospiti in bambola, lo zar segna da tutte le posizioni sigillando il primo quarto su un +10.
Seconda frazione di gioco sulla falsa riga dei primi 10 minuti: Capitan Di Tizio dalla distanza, il millennial Peluso lo imita. Ospiti che non rimangono a guardare : il sorvegliato speciale Raupys , coadiuvato da capitan Mariotti stringono il divario: il secondo quarto si chiude sul +5 vastese.

Al rientro dagli spogliatoi qualcosa non gira nel verso giusto e, complici anche la situazione falli non rosea, la Vasto Basket subisce il gap permettendo agli ospiti di mettere la freccia a superare i biancorossi. Difesa un po troppo blanda per gli uomini di Coach Ambrico che nell'ultima frazione subiscono ripetutamente i colpi degli ospiti ; Peluso ci mette una "pezza", portando i suoi sul -5.

Ad 1:34" dal termine lo zar ci riporta sul - 2 ma nell'azione offensiva ospite viene chiamato un fallo dubbio a capitan Di Tizio che manda in lunetta Raupys che realizza e successivamente arriva la bomba conclusiva di Rath che scrive la parola fine ad un match dai due volti. Domenica prossima ci attende una nuova trasferta in terra umbra, si va a Val Di Ceppo con l'intenzione di chiudere nel migliore dei modi un anno solare roseo per ii colori biancorossi .

GENERAZIONE VINCENTE VASTO BASKET – LUCKY WIND UBS FOLIGNO BK 69-74
(21-11; 35-30; 52-59)

GE.VI. VASTO BASKET
: Ucci 8, Marino 3, Lovatti 3, Oluic 33, Paul 6, Di Tizio 5, Peluso G. 11, Delle Donne ne, Marchesani ne, Maggi ne, Peluso A. ne. Coach: Ambrico

LUCKY
 WIND UBS FOLIGNO BASKET: Tosti 5, Rath 10, Mariotti 16, Raupys 19, Karpuk 6, Guerrini 2, Anastasi 8, Baldinotti ne, Mazzoli ne, Donati 8, Marani ne. Coach: Pierotti Paolo

Fonte: ufficio stampa Vasto Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: