Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Next Gen Cup: la De'Longhi Treviso supera l'Happy Casa Brindisi

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-01-2020/next-longhi-treviso-supera-happy-casa-brindisi-600.jpg

Social

I ragazzi di coach Cristofaro sfiorano la vittoria anche nella seconda partita del girone D della IBSA Next Gen Cup, la manifestazione dedicata alle selezioni Under 18 delle squadre di Legabasket Serie A, e dicono addio alle speranze di qualificazione per le Final Eight di Coppa Italia junior.

Un match nuovamente condotto dalla Happy Casa Brindisi per larghi tratti del match ma sfumato proprio sul finale di partita dopo aver toccato il massimo vantaggio del +11 (54-43) a fine terzo quarto. Il break nell’ultimo quarto premia la De’ Longhi Treviso, più lucida e fresca nei momenti clou dell’incontro. La Happy Casa tornerà in campo alla Virtus Segafredo Arena di Bologna alle ore 18:30 contro la Dolomiti Energia Trentino, detentrice del trofeo, e a quota 4 punti in classifica nel girone D. Tutti i match sono visibili in diretta su LBA TV, la nuova piattaforma di Lega visibile in streaming su lbatv.it, sito della legabasket di Lega A.

Happy Casa Brindisi - De’ Longhi Treviso 61-67
(14-15; 29-27; 54-45; 61-67)

HAPPY CASA: Guido, Rutigliano 2, Bogliardi 17, Torrigiani 11, Castelluccio, Gajic 21, Marzo, Epifania ne, Gallo ne, Serra ne, Scivales ne. All. Cristofaro

DE’ LONGHI: Guarise, Coassin 2, Ronca 8, Piccin 18, Masiero, Vettori, Saladini 10, Bartoli 15, Nardin 4, Bettiol 7, Poser 3, Buzzavo. All. Galigani

Fonte: Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: