Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Robur Osimo, coach Castracani ''Il Pisaurum è una squadra aggressiva e ben allenata. Sarà una gara difficile''

Le parole di coach Leonardo Castracani a 48 ore dalla sfida di Lunedi 6 Gennaio contro il Pisaurum Basket.

"Inizio facendo gli auguri a tutti i tifosi e simpatizzanti della Robur di un sereno e positivo 2020, sperando che anche per la squadra sia un buon anno. Ci stiamo allenando, stiamo preparando la partita che giocheremo Lunedi 6, giorno dell'Epifania, onestamente, se devo essere sincero, avrei preferito non disputare questa partita dopo la sosta visto il momento che attraversavamo, però ci siamo presi qualche giorno di meritato riposo dopo il bel finale di 2019 ma adesso siamo qua che ci alleniamo e prepariamo al meglio questa partita che sarà sicuramente difficile.

Il Pisaurum può essere considerata l'unica squadra che ci ha veramente messo sotto nel girone di andata, complice il fatto che era la prima di campionato però onestamente all'andata non c'è stata partita, soprattutto nel secondo tempo, quindi spero che i miei giocatori abbiano la voglia di riscattare quella brutta partita. Sarà una partita maschia, sicuramente molto fisica, il Pisaurum fa della aggressività e fisicità in difesa una delle armi principali. È una squadra ben allenata, che si conosce e gioca insieme da molto e che ha fatto un girone di andata importante, secondo alcuni anche oltre le aspettative, però credo si sia meritiato tutti i punti che ha in classifica. Noi veniamo da un buon periodo, i ragazzi si stanno allenando in modo positivo, sono contento e fiducioso ma allo stesso tenpo consapevole che per noi sarà una partita importante per poter continuare a risalire in classifica.

Speriamo che ci siamo tante persone a vederci, è un giorno di festa quindi potrebbe essere più facile per gli osimani venire al palazzetto. Putroppo prima della partita non riusciamo ad allenarci al PalaBellini, rimane un problema ma nonostante ciò sono consapevole che scenderemo in campo con la giusta concentrazione e determinazione. Visto anche i sacrifici che facciamo per allenarci sarei veramente contento se il risultato alla fine della partita fosse favorevole alla Robur. Invito tutti a sostenerci e venire a vedere la partita, credo che i ragazzi stiano facendo momto bene e si meritino il calore dei nostri supporters. Un saluto ed un abbraccio a tutti, ed ancora tantissimi auguri! Ci vediamo Lunedì!"

Fonte: pagina Facebook Robur Basket Osimo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: