Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Magic Basket Chieti, coach Castorina ''La gara ha confermato le nostre difficoltà. Con lavoro e sacrificio possiamo uscirne''

La Magic Basket Chieti paga le assenze e gli infortuni, e lascia strada alla Sambenedettese Basket che alla fine porta a casa con netta vittoria. Il commento sulla gara da parte dell'allenatore teatino Renato Castorina:

"Partita che ha confermato il nostro momento di grande difficoltà. Senza Berlic e Vona infortunatosi durante la partita le rotazioni si sono praticamente azzerate. I numeri in questo caso sono indicativi e quindi grande merito alla Sambenedettese che ha tirato col 51% da 3 punti ed ha preso il doppio dei nostri rimbalzi (48/24). Sicuramente l'inizio del secondo quarto ma direi tutto il secondo parziale ha dato l'impronta alla gara. Dobbiamo urgentemente prendere consapevolezza delle difficoltà che abbiamo e lavorare con ancora più dedizione e attenzione durante la settimana, perché solo con il lavoro e sacrificio possiamo superare questo momento aspettando di avere il roster al completo. Questo è il mio rammarico più grande, che da inizio campionato avremo fatto forse due partite con la squadra al completo."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: