Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La B-Chem Virtus Porto San Giorgio conquista la seconda vittoria consecutiva contro Umbertide

E Due!!! La B-Chem Virtus BK P.S.Giorgio inizia il nuovo anno come aveva chiuso il precedente, ottenendo una vittoria di grandissima importanza al primo turno di ritorno del campionato di Serie C Silver sul parquet di casa contro il Fratta Umbertide. Era da aspettarsi una partita molto nervosa, contratta e "tosta" e cosi infatti si e' visto: tanta difesa, bassissime percentuali al tiro da fuori per entrambe le compagini, un 'alternarsi nel punteggio per  tutti i 40' minuti con nessuna delle due squadre mai avanti per piu' di 4 punti, come dice infatti il punteggio sul tabellone luminoso al termine dei primi 3 quarti di gioco ( 15-15, 30-30, 47-49).

Nell'ultimo periodo il Fratta Umbertide sembrava poter aver preso definitivamente il comando del gioco e tentava con maggiore esperienza dei suoi uomini in campo di allungare, raggiungendo per la prima volta un vantaggio "vero" sul 51-58 a - 1'56" dalla fine della contesa; qui, pero' usciva fuori la grande voglia di esserci ancora, di voler vincere, di una condizione atletica eccellente dei ragazzi di Coach Del Buono, e con 3 liberi filati di Mancinelli, una "bomba" da 3 punti importantissima di Razzi, e il canestro finale sulla sirena di Festus, il punteggio si ribaltava e la B-Chem usciva vittoriosa
col risultato di 59-58.

Un successo che permette alla Virtus di conquistare altri 2 punti per la rincorsa a posizioni migliori che possano far sperare in una clamorosa salvezza; e' stata la seconda vittoria consecutiva per i ragazzi sangiorgesi, pronti a dare tutto sul parquet, come Tizi che prosegue a giocare nonostante un brutto infortunio al ginocchio, come Mancinelli che in giornata negativa al tiro infila pero' i liberi decisivi, come Razzi che imbuca la "bomba" che riapre tutta la gara, come Lucidi che in pochi minuti da sempre il suo contributo, come Treggiari con il suo coast to coast a sei secondi dalla fine con l'assist vincente per Festus, come Calcinari diventato ormai il "leader" della squadra con punti  e direzione di gioco, come Festus autentico protagonista sul parquet con 5 stoppate, 12 rimbalzi, 3 palle recuperate e il canestro sulla sirena che ha dato la vittoria alla B-Chem Virtus.

B-Chem Virtus: Calcinari 14, Tizi 5, Guenci n.e., Treggiari 4, Matvyichuk n.e., Festus 15, Zanchi n.e., Razzi 14, Mancinelli 5, Lucidi 2. All. Del Buono, Vice-All. Sansolini. T.L. 11/20.

Fratta Umbertide: Olivieri 11, Venturelli 7, Conti n.e., Nardi, Gionangeli 2, Crispoltoni 7, Belei n.e., Pascolini 2, Gregori, Battistoni 3, Beccafichi 16, Racsan 10. All. Bartolini. T.L. 11/15.

Parziali: 15-12, 30-30 (15-18), 47-49 (17-19), 59-58 ( 12-9).

Arbitri: Uncini e Virgili

Fonte: ufficio stampa Virtus Porto San Giorgio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: