Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Npc Rieti attesa dal derby di Latina, le parole del vice allenatore Mario Cottignoli e di Marco Passera

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/15-01-2020/rieti-attesa-derby-latina-parole-vice-allenatore-mario-cottignoli-marco-passera-600.jpg

Social

L'Npc Rieti attesa nel turno infrasettimanale nel derby sul campo del Latina Basket. La presentazione della gara nelle parole del vice allenatore Mario Cottignoli e di Marco Passera.

Mario Cottignoli: “Latina è una squadra dall’indiscusso talento offensivo. Hanno grandissima qualità negli esterni dove Musso, Pepper e Bolpin sono giocatori in grado di creare sempre un tiro e sono molto pericolosi sui blocchi. In aggiunta l’energia difensiva e la capacità di correre il campo di Romeo e Cassese possono essere un fattore che dovremo essere bravi a contenere. In mezzo, tra lunghi ed esterni, hanno un giocatore di grandissima energia e utilità come Raucci, e possono contare su Moore e Ancellotti vicino a canestro, che credo non abbiano bisogno di presentazioni. Noi dobbiamo continuare il percorso di crescita di squadra che ovviamente passa anche dall’inserimento di Raffa nei meccanismi offensivi e difensivi. Siamo fiduciosi e consapevoli che servirà un inizio differente da quello dell’ultima trasferta di Tortona. Speriamo che i nostri tifosi ci seguano per darci un’ulteriore spinta”.

Marco Passera: “Latina per noi è una partita chiave, vogliamo tornare a vincere anche lontano dal PalaSojourner, anche per fare quel salto di qualità che ci aspettiamo. Dobbiamo essere solidi e concreti anche in trasferta e domani (mercoledì, ndr) è l’occasione giusta per iniziare a esserlo”

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: