Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Inizio di 2020 sfortunato per le squadre giovanili del Basket Maceratese

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/16-01-2020/inizio-2020-sfortunato-squadre-giovanili-basket-maceratese-600.jpg

Social

Un inizio del 2020 abbastanza sfortunato per le squadre giovanili dell'ABM che lasciano per strada alcune partite che avrebbero potuto avere uno svolgimento, e soprattutto un finale, diverso. Parliamo dell'under 18 del duo Taddei/Palmioli che sono stati sconfitti dal Basket Fermo per 52-57; guardando al risultato dell'andata, 72-38 per i fermani, si potrebbe pensare ad un upgrade notevole ma il rimpianto è dato dal fatto che i maceratesi erano partiti fortissimo conducendo anche di 20 punti per poi spegnersi progressivamente fino alla rimonta finale ospite.

arliamo soprattutto dell'under 16 eccellenza dei coach Albanesi e Falconi che perdono due partite decisamente alla loro portata anche in virtù di fattori esterni; quella che fa più male è quella casalinga contro il fanalino di coda Ancona che, senza voler togliere alcun merito agli anconetani, è arrivata anche per una discreta dose di sfortuna, con assenze, infortuni e qualche tiro di troppo sputato dal ferro. Troppe invece le quattro assenze nella sconfitta subita a Jesi dove per tre quarti i biancoblù hanno giocato alla pari per cedere poi nel finale.

Buone notizie invece dai più giovani, con l'under 14 allenata da Giovanni Albanesi ed Antonella Sirianni che vincono entrambi gli incontri in cui erano impegnati, in casa con l'Orsal Ancona per 52-32 ed in trasferta a Porto Recanati per 68-43, mantenendo autorevolmente imbattibilità stagionale e testa solitaria della classifica. Bene anche l'under 13 di coach Bartoli che espugna con autorità il campo di Pollenza, 36-61 il finale, mantenendo così qualche possibilità di agguantare in extremis il secondo posto in classifica.

Prossimi impegni:
Under 18 lunedì 20 alle 19:00 sul campo della Sacrata Porto Potenza Picena
Under 16 domenica 19 alle 11:00 sul campo della Cab Stamura Ancona
Under 14 sabato alle 16:00 al Palavirtus ospite il Basket School Fabriano
Under 13 lunedì 20 alle 17:30 sul campo della Scuola Basket Montegranaro

Fonte: ufficio stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: