Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Victoria Fermo lotta per 40 minuti ma torna a mani vuote da Morrovalle

Una Marcozzi rimaneggiata per diverse assenze, lotta per tutti i 40 minuti ma esce sconfitta contro il Ponte Morrovalle per 50 a 61. Gli ospiti trovano una serata monstre dell’ex Marota che mette a segno ben 20 punti, risultando determinante per la vittoria finale.  La gara è sempre in mano agli ospiti, con i ragazzi di Cicchitti che in diverse occasioni recuperano i gap di svantaggio, ma non riescono mai ad agganciare gli avversari. Rispetto alle ultime uscite si nota una maggiore intensita’ difensiva, ma fare canestro è una impresa titanica, le percentuali sono troppo basse per poter sperare nella vittoria finale.

Venerdi 31 ci sara’ la trasferta a Porto S.Elpidio, dove la Marcozzi spera di recuperare gli infortunati Pierantozzi e Cinti che stasera avrebbero fatto indubbiamente comodo alla causa. La classifica purtroppo vede relegata la squadra fermana all’ultimo posto in classifica con 4 punti di svantaggio rispetto alla penultima e 6 rispetto alla quart’ ultima. Si cercherà d’ora in avanti di migliorare la posizione possibilmente, per la disputa dei quasi certi play out con una griglia spareggi piu’ vantaggiosa.

Fermo: Ricci 5, Hoxha 7, Giacobbi 4, D'Onofrio 3, Sbaffoni, Menghini, Ndour 6, Fermani 8, Pierantozzi, Barchetta 6, Pelacani 11. All. Cicchitti

Morrovalle: Bruscantini ne, Riccioni 11, Cuccoli 2, Cingolani 6, Bongelli 2, Mordini 7, Di Chiara 6, Ferreyra 7, Marota 20, Carpineti, Pagliaricci. All. Cececotto

Fonte: ufficio stampa Victoria Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: