Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Titano San Marino sul campo della Loreto Pesaro per allungare la serie positiva

Non si ferma, la C Silver umbro-marchigiana, e in questa settimana propone un turno infrasettimanale particolarmente importante sotto diversi punti di vista. Le partite si giocheranno stasera, a parte proprio quella della nostra Tiss’ You Care, che si recherà domani, giovedì 30, a Pesaro per la sfida col Loreto (palla a due alle 21). I Titans, che poi affronteranno sabato al Multieventi Montemarciano, viaggeranno verso la tana di una formazione in striscia negativa da quattro partite (dopo quattro vittorie di fila) e che in classifica è a quota 14 punti, contro i 22 dei Titans.

L’attacco pesarese è il quartultimo del girone (65.1 punti segnati) e la difesa è la quinta (66.4 subiti), mentre San Marino nelle rispettive classifiche è quarto (72.7 segnati) e primo (63.7 concessi). La difesa della Loreto in casa resta su numeri simili, mentre l’attacco aumenta di pericolosità (69.9). Tanti elementi si ergono a turno protagonisti nelle fila di Pesaro. Miglior marcatore è la guardia classe 2000 Federico Parlani, che arriva a 11.7 punti segnati.

Sopra i 10 anche il veloce play del ’99 Giulio Gennari, che arriva a 11.1 ed è particolarmente continuo, tanto che solo tre volte non è andato in doppia cifra in stagione. Sotto canestro attenzione al valore del 2.05 Andrea Gjinaj, 6.4 punti e tanta esperienza (classe ’86) maturata negli anni in diverse squadre in Italia. Oltre i 6 punti segnati, con picchi anche pericolosi per gli avversari, ci sono anche la guardia del ’94 Matteo Bongiorno, l’ala forte del ’98 Simone Terenzi e l’esterno del ’99 Thomas Galdelli. Nel match d’andata, vinto dai Titans 64-45, i migliori furono Parlani e l’ala piccola del 2001 Gioele Figueras, entrambi con 11 punti.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Titano San Marino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: