Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, coach Sacco ''Sfidiamo la capolista Virtus Bologna che è una squadra quasi perfetta''

Presso la filiale di Consultinvest Pesaro (via Ponchielli 85, https://www.consultinvest.it/) il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Giancarlo Sacco ha presentato il match della 21^ giornata di Serie A che vedrà i biancorossi scendere in campo sul parquet del PalaDozza di Bologna per la sfida contro la capolista Segafredo Virtus con palla a due in programma domani, sabato 1 febbraio alle 20:45. “In settimana abbiamo lavorato abbastanza bene, ieri Thomas e Williams si sono scontrati in fase di gioco ma non dovremmo avere problemi a schierarli a Bologna. Chapman martedì rientrerà a pieno regime, Clint ha risposto bene al lavoro differenziato fatto finora e sarà disponibile per il match contro Brindisi. Domani sfideremo la capolista, si tratta di una squadra che è quasi perfetta a partire dalla costruzione del roster fino alla qualità di tutti i suoi giocatori che integrano al meglio fisicità e mentalità”.

“In panchina c’è un allenatore che tutti noi conosciamo bene, Sasha Djordjevic, uno dei migliori coach in circolazione. La Virtus anche l’altra sera in Eurocup contro Trento ha dimostrato di poter dare una svolta alla gara in pochissimo tempo, in altre occasioni invece le partite si decidono fin dai primi minuti. Noi dovremo giocare una partita solida – ha continuato Coach Sacco – sarà necessario restare attenti e concentrati per tutti i 40 minuti. Contro la Virtus non è possibile distrarsi neanche per un secondo, sono dotati di giocatori come Teodosic e Markovic ma non solo. La Segafredo gioca con cambi sistematici e spesso non permette agli avversari neanche di tirare a canestro, il match di domani per noi dovrà essere anche un primo passo verso le altre partite che ci attenderanno in seguito”.

“Avevamo ricevuto un’offerta per Pusica, questo dimostra il valore di Vasa che sta guidando bene la squadra e sta acquisendo più sicurezza in quelle che sono le sue qualità”, ha proseguito il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. “Per la prima volta in carriera ha la responsabilità della regia della formazione. Anche la convocazione di Totè con la Nazionale in vista dei match di qualificazione agli Europei 2021 è frutto del lavoro che stiamo facendo qui a Pesaro. Questa chiamata per Leonardo deve essere uno stimolo e un punto d’inizio, non un arrivo. Anche Henri Drell è stato convocato dalla Nazionale estone per le partite del girone di qualificazione agli Europei che lo vedranno impegnato il 20 febbraio in Macedonia e il 23 febbraio a Tallinn proprio contro l’Italia”, ha sottolineato Sacco.

“Nell’ultimo turno Pistoia e Trieste non hanno mosso la classifica, ora dobbiamo pensare al match di Bologna che deve essere visto anche come un passaggio in vista delle prossime gare: dalla partita contro Brindisi poi dovremo concretizzare tutto il lavoro che stiamo facendo. Nel corso della seconda settimana di pausa del campionato (dal 17 al 23 febbraio) saremo impegnati in un’amichevole in programma a Camerino contro la Poderosa Montegranaro e poi in uno scrimmage casalingo contro Imola”, ha concluso il Coach biancorosso.

Il responsabile di Consultinvest per la zona di Pesaro Alessandro Mengucci ha detto: “Siamo molto felici di poter ospitare di nuovo nella nostra sede la conferenza stampa prematch di Coach Giancarlo Sacco. Auguriamo alla VL di giocare al massimo tutte le partite che mancano fino alla fine del campionato e di poter conquistare la salvezza”.

Fonte: Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: