Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Titano San Marino, contro l'Upr Montemarciano arriva la sesta di fila ed il secondo posto

Basket vero, spettacolo puro!!! Sono sei vittorie di fila, undici delle ultime dodici per i Titans, che battono anche una squadra di altissima classifica come Montemarciano e la agganciano al secondo posto. Coach Massimo Padovano e i suoi ragazzi salgono sul palco e divertono la platea con una brillantezza senza pari e un basket meraviglioso. Contro i marchigiani finisce 77-66 e si sono viste tutte le qualità attuali dei Titans: la capacità di produrre pallacanestro e di piazzare break importanti (37-18 dopo 14 minuti), la resilienza e la risposta ai parziali avversari (52-52 a spiccioli dal termine del terzo periodo), il sangue freddo nei momenti decisivi. Ecco, su quest’ultima caratteristica va detto che ha inciso pesantemente un Andrea Raschi stellare, perfetto quando più contava e top scorer con 19 punti.

PRIMO QUARTO. Semprini, Mosca, Macina (tripla) e Federico Savelli: ci si scambia canestri nei primi possessi e lo spettacolo ne giova. Poi ecco la prima accelerata della Tiss’ You Care, firmata dalle buone giocate del quintetto (12-4 al 4’) e anche da chi entra dalla panchina. Le vittorie, e anche i buoni momenti all’interno di una partita, vanno pesati. Ecco perché arrivare sul 26-10 a spiccioli da fine primo quarto, contro questa Montemarciano, è un’impresa da grandissima squadra. I marchigiani, intanto, forti della loro qualità, piazzano il 5-0 in chiusura di periodo e provano a resistere (26-15 al 10’).

SECONDO QUARTO. Francesco Palmieri mette una tripla da veterano, Sorbini aggiunge un bel gioco da tre punti e con l’aiuto di Saponi e Raschi il tabellone del Multieventi segna un 37-18 da stropicciarsi gli occhi. Siamo a 6’28” dal termine del quarto e i Titans funzionano alla grande. Si passa metà periodo senza particolari sussulti, ma il finale è tutto di Montemarciano. È sostanzialmente l’unico vero blackout della partita per la Tiss’ You Care, con gli ospiti che ne approfittano per recuperare quasi tutto lo svantaggio. Il break è di quelli che fanno male, un 15-0 (da 42-25 a 42-40) firmato Daniele e Matteo Tagnani, con quest’ultimo che imbuca la tripla del -2. Chi risponde con un canestro nel momento di massima difficoltà? Andrea Raschi. All’intervallo si va sul 44-40.

TERZO QUARTO. Di ritorno dagli spogliatoi l’ottimo momento di Saponi consente ai nostri di provare a fuggire di nuovo (52-44), ma Pasquinelli infila due triple e Luca Savelli impatta col canestro da due. È 52-52, tutto da rifare. Momento complicato, chi risponde con un canestro? Andrea Raschi… Montemarciano non sorpassa e con la tripla di Palmieri i nostri vanno all’ultimo mini-riposo avanti di due possessi sul 60-54.

QUARTO QUARTO. A spezzare definitivamente l’equilibrio ci pensano le triple di Palmieri e Macina e un paio di canestri di classe suprema di Raschi (74-61 al 35’). Montemarciano accorcia fino al -8 (74-66 al 37’), ma la difesa sammarinese mette la corazza e nel finale non si segna praticamente mai. Gli unici punti sono quelli della staffa di Alberto Saponi, il cui gioco da tre punti a 11” dal gong fissa il punteggio sul 77-66. Solo applausi, sono Titans stratosferici.

STATS. L’MVP è Andrea Raschi, che ha segnato 19 punti pesantissimi e ci ha aggiunto 9 rimbalzi e 6 assist. Doppia-doppia per Alberto Saponi (16+11), incisivo e attento capitan Macina (11 punti, 3 recuperi e 4 assist), puntuale Semprini (9 punti e 6 rimbalzi), chirurgico Palmieri (9) e solido Flan (8).

Pallacanestro Titano San Marino - Upr Montemarciano 77-66

San Marino: Pasolini ne, Palmieri 9, Raschi 19, Macina 11, Sorbini 3, Flan 8, Felici 2, Semprini Cesari 9, Gaspari, Saponi 16, Buo. All. Padovano

Montemarciano: Tagnani D. 10, Carletti 1, Carloni ne, Savelli L. 9, Savelli F. 17, Schiavoni, Tagnani M. 13, Mosca 4, Di Battista 2, Pasquinelli 10, Maiolatesi ne.. All. Luconi

Parziali: 26-15, 18-25, 16-14, 17-12.
Progressivi: 26-15, 44-40, 60-54, 77-66.
Usciti per 5 falli: Felici (San Marino)

Arbitri: Forconi e De Carolis

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: