Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Virtus Bastia conquista la nona vittoria consecutiva contro l'Arrapaho Orvieto

Ieri al Pala Giontella di Bastia Umbra è andata in scena la terza gara di ritorno del Campionato di Promozione dove la Virtus Bastia si trova in prima posizione. La gara inizia un pò in sordina per Bastia che si adagia al ritmo dell’avversario e non mette la quinta come richiesto dal suo staff tecnico, Momi abile dalla lunetta apre le danze ma Bacinello da 3 in una doppia occasione tiene attaccato Orvieto alla Capolista. 18-14. Il secondo quarto sembra diverso, qualcosa scatta nella testa dei biancorossi che spinti dal pubblico di un gremito Pala Giontella inizia a spingere sull’accelleratore, Papa (il più giovane in campo, 2002) e Capezzali insaccano a canestro coadiuvati dall’onnipresente Rossi S. e Fondacci che sale in cattedra sotto canestro. 21-5.

Il terzo Periodo non è per nulla entusiasmante il 6-6 la dice lunga, unica nota negativa il fallo da espulsione di Capezzali che reagisce ad un avversario dopo un antisportivo. Il quarto periodo ricomincia sotto i fendenti di un coreaceo Bastia che con un forte pressing e la sua Snoopy mette in difficoltà Orvieto che non ne ha più. Bastia si diverte e fa divertire, conquista altri 2 punti importantissimi e rimane a +2 dalla seconda. 18-9 Ora ci aspettano due settimane di allenamento in vista della partita più sentita del campionato quella con Leoni Altotevere. (Fonte: ufficio stampa Virtus Bastia)

Virtus Bastia - Arrapaho Orvieto 63-34

Bastia: Capezzali 4, Momi 17, Tartufi, Rossi M, Scarponi 2, Caracciolo 9, Battaglia 2, Rossi S. 5, Bacchi 3, Melone 8, Fondacci 6, Papa 6. All. Barili – Vice Mela

Orvieto: Lipparoni 3, Antonini 2, Pimpolari 3, Luini 8, Baccarello 12, Tafuro 4, Petrini, Fogliani 2, Bambini. All. Abet

Parziali: 18-14, 21-5, 6-6, 18-9.
Progressivi: 18-14, 39-19, 45-25, 63-34.
Usciti per 5 falli: Antonini (Orvieto)

Arbitri: Piancatelli e Lupetti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: