Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Wispone Jesi, coach Filippetti ''Nonostante un buon approccio, ad Acqualagna abbiamo pagato errori e problemi fisici''

La Wispone Taurus Jesi torna a mani vuote dalla trasferta di Acqualagna. L'analisi della partita dell'allenatore jesino Paolo Filippetti:

"Abbiamo avuto sicuramente un approccio, riuscendo a rimanere in vantaggio per i primi 15 minuti. Poi abbiamo pagato alcuni nostri errori che hanno messo in ritmo i nostri avversari, che hanno dimostrato ancora una volta la loro forza. Hanno sicuramente pesato le brutte condizioni fisiche di Battagli e Pozzetti, così come l'assenza di Bellesi. Adesso pensiamo a recuperare le energie e gli acciacchi per preparare nel migliore dei modi la prossima sfida interna contro l'MBA."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: