Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lo Sporting Porto Sant'Elpidio manca la terza vittoria consecutiva

Manca il tris lo Sporting nel campionato di serie D e torna sconfitta dalla trasferta di Matelica, sconfitta 53/50 maturata al termine di un mach comunque giocato con buon piglio. Ottimo inizio ma troppo altalenante nella conduzione, come detto un buon inizio poi una prima flessione che porta Matelica sul più 12 ad inizio secondo quarto con conseguente reazione dei rossoblu che permette di arrivare all’intervallo lungo con un promettente più 5 (30/35). Al rientro in campo ancora un blackout (5 punti realizzati nel terzo quarto) riporta avanti Matelica che chiude avanti nel terzo quarto di 9. L’ultimo spezzone di gara vede la compagine di Romani reagire e cercare di riagguantare l’avversario con in mano la palla del possibile pari allo scadere ma non riuscire a sfruttarla. Buona gara da parte dei ragazzi Elpidiensi che non hanno purtroppo concretizzato a canestro la gran mole di lavoro, prossimo appuntamento con Ascoli in casa il 21 Febbraio. (Fonte: pagina Facebook Sporting P.S.Elpidio)

Vigor Matelica - Sporting Porto Sant'Elpidio 53-50

Matelica: Olivieri 3, Porcarelli 4, Boni, Pecchia, Mori 3, Gentilucci 4, Zamparini 16, Poeta 6, Ghouti 11, Magnatti 2, Bracchetti 4, Brugnola ne. All. Porcarelli

P.S.Elpidio: Di Pietro, Cappella 4, Marozzini 5, Teodori 4, Cognigni 2, Toto 7, Rossetti ne, Marconi 13, Orsini 5, Balilli 10. All. Romani

Parziali: 16-14, 14-21, 21-5, 2-10.
Progressivi: 16-14, 30-35, 51-40, 53-50.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Armuzzi e De Angelis

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: