Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Si interrompe sul campo della Janus Fabriano la serie positiva della Rinascita Basket Rimini

Dopo undici vittorie consecutive ed oltre due mesi e mezzo d'imbattibilità, Albergatore Pro torna alla sconfitta al PalaGuerrieri della capolista Fabriano. Una partita dai due volti: nel primo tempo è Rimini a brillare giocando una pallacanestro aggressiva soprattutto in attacco, poi s'inceppa la produzione degli Heroes con soli sette punti segnati durante il terzo quarto e questo ha spostato l’inerzia della partita a favore dei padroni di casa che hanno ritrovato fiducia e sono riusciti a contenere l’ultimo tentativo di rimonta RBR negli ultimi sgoccioli di partita. Un sentito ringraziamento ai quasi trecento tifosi riminesi presenti a sostenere la squadra per tutti i 40' al di là del risultato!

Pronti via ed i biancorossi spingono subito sull'acceleratore con Luca Bedetti e Broglia (4-10 al 4’), ma Fabriano non si fa sorprendere e sorpassa con la tripla di Radonjic (15-14 al 7’). I marchigiani provano a limitare l’attacco riminese: Paolin firma il +6 al 15’ (33-27) costringendo Bernardi al timeout, ma RBR reagisce e torna di nuovo avanti con i liberi di Simoncelli (37-38 al 19’) prima della bomba di Broglia sulla sirena dell'intervallo lungo. Il gioco riprende ed Albergatore Pro raggiunge il massimo vantaggio con la tripla di Francesco Bedetti (42-52 al 22’), ma proprio nel miglior momento della partita per Rimini improvvisamente l'attacco s'inceppa e Fabriano piazza un break di 13-0 che ribalta la situazione.

I biancorossi continuano a litigare col canestro ed i padroni di casa ne approfittano per consolidare il vantaggio: la schiacciata di Radonjic (69-54 al 34’) costringe di nuovo Bernardi al timeout, RBR torna a segnare nei minuti finali ma i marchigiani non scendono mai sotto la doppia cifra di vantaggio e controllano il risultato fino al fischio finale. Albergatore Pro RBR tornerà in campo domenica 23 febbraio alle 18 presso il PalaCastrum di Giulianova per l'ottava giornata di ritorno. Vi aspettiamo per sostenere i nostri ragazzi e tornare subito alla vittoria!

Ristopro Janus Basket Fabriano - Albergatore Pro RBR 86-72
(parziali 20-21, 39-47, 64-54)

FABRIANO
: Fratto 4 (2/4, 0/1), Pacini NE, Petrucci 8 (2/2, 1/9), Del Testa 2 (1/1, 0/3), Paolin 9 (2/2, 0/3), Merletto 22 (1/1, 6/8), Zepponi, Cicconcelli 3 (1/1 da tre), Garri 14 (6/9, 0/2), Radonjic 20 (3/6, 3/4), Cianci NE, Fontana 4 (2/5, 0/1), Cola NE. All. Pansa, Cutugno, Bruno.

RBR
: Vandi, Pesaresi (0/2 da tre), Moffa 3 (0/2, 1/3), Ramilli 2 (1/1), Rivali 4 (2/3, 0/2), Bedetti L. 11 (5/8), Simoncelli 14 (2/5, 2/8), Bedetti F. 12 (1/2, 2/6), Rinaldi 15 (6/11, 0/2), Broglia 11 (3/8, 1/1), Ambrosin. All. Bernardi, Brugè, Middleton.

Fonte: ufficio stampa Rinascita Basket Rimini
Photo credits: Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: