Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sinermatic Ozzano, coach Grandi ''La Sutor ha un fattore campo importante, ma noi siamo molto carichi''

A quasi una settimana dalla splendida vittoria in rimonta contro Piacenza, la Sinermatic si prepara per una nuova tappa nel cammino di questa appassionante stagione di Serie B. Domenica alle ore 18:00 i New Flying Balls scenderanno in campo alla Bombonera di Montegranaro, la fiammante tana della Sutor Premiata che da inizio stagione continua a registrare continui sold out. Ed è proprio il “fattore Bombonera” l’arma in più a disposizione della formazione gialloblu allenata da coach Marco Ciarpella, che oggi in classifica si trova a quota 14 punti, invischiata in piena lotta per tentare di uscire dalla zona play-out e ottenere la salvezza anticipata, tutti particolari che renderanno la trasferta della Sinermatic ricca di insidie.

Coach Grandi, quali sono le principali caratteristiche della Sutor? “Sono giovani e hanno una rotazione profonda, fattori che gli permettono di giocare a ritmi sempre molto elevati. In attacco spingono tanto il contropiede – prosegue l’allenatore ozzanese - sono molto efficaci in transizione mentre in difesa sono aggressivi e organizzati utilizzando parecchie varianti tattiche.”

E da non sottovalutare il clima caldo che si respira all’interno della Bombonera: “Hanno un fattore campo molto importante: in casa, infatti, spinti dal loro calorosissimo pubblicato hanno ottenuto risultati importanti e dato sempre filo da torcere anche alle big del campionato.”

Dopo la vittoria di sabato scorso come arriva la Sinermatic a Montegranaro? “Noi arriviamo alla partita molto carichi e motivati dopo aver svolto una buona settimana di allenamenti. Vedo nei ragazzi grande predisposizione al sacrificio e voglia di continuare a stupire.

Come dicevamo questa nuova trasferta in terra marchigiana è molto impegnativa; sarà inoltre vietato guardare la classifica. “Siamo consapevoli della difficoltà della partita e delle insidie che ci aspettano; per provare a portare a casa i due punti servirà una grande prestazione di squadra. È un match molto importante per il proseguo del nostro percorso – conclude Grandi - dobbiamo giocare con grande maturità per tutti e 40 i minuti.

L’incontro fra Sutor Premiata Montegranaro e Sinermatic Ozzano, valido per il 23° turno del campionato di Serie B e diretto dai signori Settepanella di Roseto e De Ascentiis di Teramo, sarà trasmetto in Diretta Facebook sulla pagina ufficiale della società ospitante, e poco prima dalle ore 18:00 verrà condiviso anche sulla Pagina Facebook dei New Flying Balls.

Fonte: Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano
Photo Credits: Sutor Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: