Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Spello Sioux ferma la corsa della Pontevecchio Basket

I ragazzi di coach Buono rispondono "presente" fornendo una prova eccellente contro quella Pontevecchio in striscia positiva da ben nove turni. Approccio gara perfetto con difesa robusta e buona circolazione di palla in attacco, dove Giulio Capezzali fa subito la voce grossa; due triple consecutive di Danny Finauro e del Capitano scavano infatti il primo cospicuo vantaggio Sioux al 5' (0-10) con i padroni di casa incapaci di trovare la via del canestro. Vantaggio che cresce sensibilmente grazie alle iniziative di Lorenzo Finauro e Cristiano Momi che alla prima sirena fissano il punteggio sul 4-22. Il secondo quarto vede il parziale ritorno della squadra di casa che riesce però a segnare solo dalla lunetta, ben 18 i punti messi a segno dalla "linea della carità", grazie anche ad alcuni fischi apparsi assai generosi.

Coach Buono ruota ora con sapienza tutta la panchina Sioux trovando ottime risposte da tutti i ragazzi, con un super Elia Innamorati, mentre il quarto si chiude con una bomba di Saverio Donelli che vuol dire +15 (30-45) al riposo lungo. Al rientro in campo la musica non cambia, i ponteggiani alzano la difesa a tutto campo nel tentativo di recuperare, con Giannangeli e Rosini in bella evidenza, ma gli Indiani tengono botta, eludono il pressing avversario, difendono forte (bravo Silver!) e soprattutto riescono a selezionare ottimamente le conclusioni a canestro, con il Capitano decisamente in serata di grazia (per lui 19 a referto) ben assistito nel pitturato da Luca Lupparelli, 44-63 all'ultimo riposo.

Quarto finale in scioltezza, con Luca Trottini, Valerio Del Bianco e Davide Buono che si alternano in cabina di regia e con  Guido Berazzi a mettere altri minuti importanti nelle gambe. Alla sirena finale i Sioux sbancano il PalaCestellini (68-86 il risultato) dimenticando pertanto il passo falso con i Flyers e soprattutto riprendendo quel percorso di crescita che in questo momento deve rappresentare il vero obbiettivo di questi ragazzi.

Pontevecchio Basket - Basket Spello Sioux 68-86

Pontevecchio:

Spello: Innamorati 8, Finauro D. 13, Momi 6, Trottini 3, Capezzali 19, Buono D. 3, Donelli 10, Berazzi 1, Silvestri 8, Del Bianco 2, Finauro L. 9, Lupparelli 4. All. Buono

Parziali: 4-22, 26-23, 14-19, 24-22.
Progressivi: 4-22, 30-45, 44-64, 68-86.

Fonte: pagina Facebook Basket Spello Sioux

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: