Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'ex VL Pesaro Alessandro Morgillo lascia Verona e firma per la Virtus Arechi Salerno

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/26-02-2020/pesaro-alessandro-morgillo-lascia-verona-firma-virtus-arechi-salerno-600.png

Social

Virtus Arechi Salerno è lieta di comunicare l'ingaggio di Alessandro Morgillo, centro di 205 centimetri in prestito dalla società Victoria Libertas Pesaro sino al termine dell'attuale stagione agonistica. Reduce dall'esperienza nel campionato di A2 con indosso i colori della Scaligera Basket Verona, il nuovo arrivato in casa blaugrana muove i primi passi in ambito cestistico nella città natale di Napoli, dove nell'annata 2016-2017 si disimpegna nel campionato di Serie C Silver con il sodalizio partenopeo targato Megaride, cui fa seguito il trasferimento in quel di Pesaro.

Il campionato di Serie C con la Bramante è il primo, imponente ruggito del nuovo acquisto blaugrana, il quale vive persino l'emozione dell'esordio in Serie A con la VL Pesaro. La stagione 2018-2019, invece, si caratterizza per consacrazione ed impegno certosino su più fronti: Morgillo trascina la Goldengas Senigallia alla postseason del campionato cadetto, dove è proprio la Virtus Arechi Salerno a sentenziare un 2-0 nel primo round che non scalfisce crescita esponenziale tecnica e di leadership da parte di un giocatore che si distingue per atletismo ed evidente upgrade emotivo. All'esperienza agli ordini di coach Foglietti si alterna, last but not least, l'impegno ancora con la casa-madre della VL Pesaro che vale persino la chiamata in Nazionale Under 20 di Andrea Capobianco.

Si arriva, così, all'ultima offseason e alla firma ufficiale del 17 luglio 2019 per la Scaligera Verona, fortemente intenzionata a recitare un ruolo da assoluta protagonista nel campionato di A2 in corso, contesto in virtù del quale Morgillo ha l'opportunità di allenarsi con giocatori di caratura nazionale e non solo. La voglia di respirare il parquet con continuità - in una realtà che sappia valorizzare i suoi enormi margini di crescita - portano all'accordo siglato con la società salernitana, che, nell'occasione, ringrazia sentitamente Victoria Libertas Pesaro e Scaligera Verona per il buon esito della trattativa. Ad Alessandro il più sentito "benvenuto" in casa Virtus Arechi Salerno ed un grosso "in bocca al lupo" per una seconda parte di stagione tutta da vivere!

Fonte: ufficio stampa Virtus Arechi Salerno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: