Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Bramante Pesaro, coach Nicolini ''Contro Chieti abbiamo conquistato un risultato importante. Ottima la prova difensiva''

Il Bramante Pesaro conquista una bella vittoria contro la Magic Basket Chieti e si conferma in testa alla classifica al pari della Vigor Matelica e della Lucky Wind Foligno. Queste le parole al termine della gara dell'allenatore pesarese Massimiliano Nicolini:

"Abbiamo ottenuto un risultato importante contro una diretta concorrente al miglior piazzamento possibile per i play off. C’è soddisfazione per essere riusciti ad esprimere una buonissima prova difensiva che ci ha permesso di tenere l’attacco di Chieti a 60 punti a conferma della grande applicazione che i ragazzi hanno messo durante tutta la partita. In attacco abbiamo trovato una buona distribuzione del gioco e siamo stati bravi a cercare con continuità i riferimenti offensivi che sono emersi di volta in volta nel corso delle varie fasi della partita. Anche questo è un aspetto molto positivo perché ci permette di avere diverse soluzioni d’attacco e soprattutto di poter coinvolgere tutti i giocatori. Dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa con la massima concentrazione durante gli allenamenti, per arrivare pronti al prossimo impegnativo appuntamento del derby con Pisaurum."

Per completezza di informazione Vi segnaliamo che le dichiarazioni sono state rilasciate prima della sospensione dei campionati per il prossimo weekend decisa dal Comitato Regionale Fip Marche in seguito all'ordinanza firmata dal Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli nella quale si è deciso la sospensione delle attività didattiche e delle manifestazioni con aggregazione di gente fino a Mercoledì 4 Marzo.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: