Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'NBA limita l'accesso agli spogliatoi. Vietata la presenza dei media

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/10-03-2020/limita-accesso-spogliatoi-vietata-presenza-media-600.jpg

Social

Tutte le principali leghe degli sport professionistici americani, tra cui l'NBA, hanno deciso di limitare l'accesso agli spogliatoi e alle club house a tutto il personale non essenziale, compresi gli addetti dei media, a causa dell'emergenza Coronavirus. Le leghe hanno affermato di aver preso la decisione "dopo aver consultato esperti in malattie infettive e sanità pubblica". L'NBA ha chiarito a tutt le squadre che l'obiettivo non è quello di vietare l'ingresso ai giornalisti ma di garantire la sicurezza dei giocatori e del personale in quelle aree. L'NBA ha dichiarato che le interviste con i giocatori continueranno in contesti diversi dallo spogliatoio, sottolineando una distanza di almeno 6-8 piedi tra giornalisti ed intervistati.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: