Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Dinamo Sassari, Stefano Sardara ''Nessuno dei nostri giocatori ci ha chiesto di andare via, neppure gli stranieri''

Attraverso un'intervista rilasciata a La Nuova Sardegna a firma di Andrea Sini, il Presidente della Dinamo Sassari Stefano Sardara ha parlato del momento che sta attraversando la società ed i suoi giocatori: 

“L’attività sportiva naturalmente è ferma e lo sarà ancora per almeno un’altra settimana reduce dalla trasferta di Burgos. Seguiamo con rigore tutte le direttive della autorità. Per il resto ci stiamo rendendo utili per tutte le aziende partner, proviamo a essere operativi attraverso qualche video, attraverso la Fondazione Dinamo facciamo le raccolte fondi utili per sostenere le cause legate all’emergenza. Io credo che ci si possa adattare a questa situazione senza grandi disastri, perché sicuramente ciò che c’è fuori è peggio.”

Clima sereno e nessuno ha chiesto di andare via.

“Sento regolarmente i ragazzi, che sono nelle rispettive abitazioni. Il clima è tranquillo, sono tutti molto responsabili, hanno capito cosa sta avvenendo e sanno che bisogna stare buoni. Nessuno dei nostri giocatori ci ha chiesto di andare via, neppure gli stranieri, sta procedendo tutto molto bene, compatibilmente con il momento complicato.”

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: