Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, DS Stefano Cioppi ''In questo momento è impossibile programmare. La situazione a Pesaro è molto grave''

Il DS della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Stefano Cioppi su Il Resto del Carlino ha parlato così riguardo ai possibili programmi della VL per le prossime settimane:

"Che cosa dovremmo programmare? E’ impossibile in questo momento, la situazione a Pesaro è molto grave, ognuno di noi ha un parente, un amico o un conoscente coinvolto in questo dramma. Sarà lunga. Dopo aver dato una settimana libera ai giocatori c’è stata un’ulteriore comunicazione ai nostri tesserati. La società ha sospeso ogni attività fino a quando non avremo direttive dalle autorità competenti, quindi Governo, Regione, sindaco e i comitati scientifici che studiano il Coronavirus.

Le direttive ora sono quelle di stare a casa, di uscire il meno possibile perché ognuno di noi, uscendo dalla propria abitazione, può rappresentare un pericolo per qualcun altro. Dobbiamo dare il nostro contributo alla comunità per uscirne il prima possibile e serve il rispetto vicendevole. Ci siamo raccomandati con i nostri giocatori, compresi i ragazzi del settore giovanile: noi sportivi, soprattutto, dobbiamo rispettare le regole con pazienza, serietà e forza morale."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: