Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Assisi, Massimo Semprevivo ''C’è una partita da vincere, la più importante di sempre, restiamo a casa''

Cari ragazzi, cari genitori, sono ormai due settimane che abbiamo deciso responsabilmente di interrompere tutte le attività, in ottemperanza ai decreti ministeriali, per far fronte a questa incredibile quanto inaspettata situazione. Tutti i giorni ci sentiamo con i vostri coach per cercare di rendere la vostra “segregazione” in casa quanto più leggera possibile, proponendovi una serie di iniziative che speriamo siano gradite. Lo facciamo per cercare di riempire il vuoto che inevitabilmente si è creato tra noi e per mantenere sempre attaccato quel filo che vi lega a questo meraviglioso sport.

Purtroppo la situazione è ancora molto difficile e non sappiamo realmente quando potremo ricominciare. C’è una partita da vincere assolutamente, forse la più importante che abbiamo dovuto affrontare finora, e l’unica maniera per vincerla è seguire le raccomandazioni che ci vengono imposte e stare a casa. Sappiamo che non è facile, ma quanto più saremo bravi a seguirle, tanto prima potremo ricominciare ad allenarci e a giocare. E sarà ancora più bello di prima, fidatevi. Ci mancate molto, vi siamo vicini, a presto!

Massimo Semprevivo
Presidente Virtus Eko Gruppo Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: