Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Parte ''Basketball Challenge'': quanti palleggi in mezzo alle gambe riesci a fare in 15 secondi?

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/23-03-2020/parte-basketball-challenge-quanti-palleggi-mezzo-gambe-riesci-fare-secondi-600.png

Social

“Mala tempora currunt”, dicevano i latini. In questi terribili momenti, dove sembra fermarsi tutto, al di fuori delle cose che vorremmo si fermassero, si cercano persone care che magari sono lontane da noi, si va alla ricerca di un contatto e chi più di noi allenatori non cerca un contatto con i propri giocatori? Già, tutto si è interrotto bruscamente, improvvisamente. Dopo i primi giorni incomprensibili e l’apatia che ne consegue lontani dal campo di basket, ma alle prese con problemi ben più grandi, si torna a cercare quel contatto di cui si fa a fatica a meno. Una giovane giocatrice, Angelica Morelli, ex PFU Umbertide e Basket Girls Ancona, che ora vive in Inghilterra, viene raggiunta da una chiamata. Due chiacchiere e l’idea è pronta, prende forma ed il mondo di lei e del suo coach si unisce alla società dove Coach Pierotti lavora e ci si rivolge a tutti i ragazzi dell’UBS Foligno. I “contatti” si moltiplicano, avvengono anche tra persone che non si conoscono, ma che decidono di visualizzare il video, di accettare la sfida, di mettere semplicemente un like. Già perché lo sport è “contatto” e chi più del basket lo può dimostrare? Guarda il video:

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: