Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

LNP, Pietro Basciano ''In caso di stagione cancellata si ripartirà da zero. Le squadre prime oggi non giocheranno in Serie A''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/24-03-2020/pietro-basciano-caso-stagione-cancellata-ripartir-zero-squadre-prime-giocheranno-serie-600.jpg

Social

Ulteriore intervento del Presidente di LNP Pietro Basciano attraverso un'intervista rilasciata a Il Corriere dello Sport. Pur pessimista sulla possibilità di completare il campionatio di Serie A2, lascia aperta una piccola possibilità solo nel caso si riuscisse a giocare a porte aperte. Queste le sue parole:

"Per la A2 attenderemo per capire se nelle prossime due, tre, quattro settimane la situazione sanitaria cambierà. Se la stagione dovesse essere cancellata si ricomincerà da zero. Per essere chiari, non è che se attualmente Ravenna è prima giocherà in A a settembre: non sarebbe regolare. Inoltre credo che ci dovremo sedere a un tavolo con Fip e Lega di A per concordare assieme cosa fare. Per noi le due promozioni dalla A2 alla A rimangono intoccabili. E la A dovrà valutare se fare un campionato a 16 squadre o tornare a 18."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: