Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Happy Casa Brindisi, Frank Vitucci ''Non credo sia fattibile tornare in campo per terminare la stagione''

Secondo Frank Vitucci, allenatore dell'Happy Casa Brindisi, sarebbero pochissime le possibilità di tornare in campo e completare la stagione 2019/2020. Questo uno stralcio di quanto l'allentore brindisino ha dichiarato al Corriere del Mezzogiorno:

"Sono d'accordo con la linea di quello che abbiamo definito gruppo Usap (Unione sindacale allenatori pallacanestro). Vorremmo fortemente tornare a giocare ma non sta a noi poterlo dire perché la salute è anteposta a tutto. Ed è proprio per questo che mi sembra oggettivamente impossibile si possa fare. Servirebbe un miracolo. Perché si torni in campo, gli atleti dovrebbero avere la testa libera per riprendere ad allenarsi e giocare in fretta e furia. Penso che ci sia ancora un minimo barlume di speranza per concludere la stagione entro il 30 giugno, ma non credo che onestamente sia fattibile."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: