Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

I tifosi della VL Pesaro divisi: ripartire dalla Serie A oppure dalla A2?

Se come sembra il campionato 2019/2020 non ripartirà e la stagione non vedrà nè vincitori e nè vinti, a Pesaro è già iniziato il dibattito nella tifoseria tra chi vorrebbe rivedere la squadra nel massimo campionato nazionale e chi invece preferirebbe ripartire dalla Serie A2. A parlarne è stata Elisabetta Ferri nell'edizione odierna de Il Resto del Carlino.

Coloro che vorrebbero che la società partecipasse alla prossima Serie A pensano che le condizioni economiche dei prossimi mesi comporteranno una riduzione del budget in molti club e quindi la VL Pesaro non sarà messa molto peggi rispetto ad altre società, anche in virtù del fatto che negli ultimi anni non sono stati fatti debiti come confermato due giorni dal DS Stefano Cioppi ai microfoni di San Marino Rtv (LEGGI QUI). Proprio per questo la speranza è che la società pur non avendo chissà quale budget, sarà comunque sana e forse in grado di giocare un campionato dignitoso.

Per altri invece partecipare al campionato di Serie A2 potrebbe rappresentare una possibilità per ripartire da zero e riportare entusiasmo ed interesse intorno alla squadra. Tutti, però, sembrano essere d'accordo sul rivolere Giancarlo Sacco alla guida del roster che affronterà la prossima stagione.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: