Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

LNP, Pietro Basciano ''Non vedo percorribile l'ampliamento delle squadre in Serie A2''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-04-2020/pietro-basciano-vedo-invece-percorribile-ampliamento-squadre-serie-600.jpg

Social

Il Presidente della LNP Pietro Basciano ha rilasciato un'intervista al quotidiano triestino Il Piccolo. Questi alcuni dei pensieri espressi dal massimo esponente della Lega Nazionale Pallacanestro. 

COLLABORAZIONE CON FIP E LBA

"Noi per forza di cose dobbiamo fare riferimento alla Fip e a Gianni Petrucci, con cui siamo sinergicamente in sintonia. Con la presenza anche di Gandini e di tutti i club cerchiamo di trasformare questo momento difficile in un'opportunità per il domani. Evitiamo polemiche che potrebbero intossicare maggiormente il clima, vagliamo proposte innovative per calibrare la giusta riforma del movimento."

POSSIBILITA' DI AMPLIARE LA SERIE A2 COME SUGGERITO DA RECALCATI

"Non è il primo che ci segnala questa opportunità, pur considerando che negli anni la suddivisione dei due gironi è nata proprio con l'intento di incrociare derby e rivalità territoriali per alimentare l'appeal. Non vedo invece percorribile l'ampliamento delle squadre, 28 sono tante e il rischio di accorpare realtà che poi soffrono economicamente, è alto. Resta il fatto che siamo apertissimi a suggerimenti di qualsiasi tipo, soprattutto se provenienti da competenze illuminate come Recalcati."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: