Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

LBA, per l'accesso alle Coppe Europee 2020/2021 varrà la classifica al termine del girone di andata

Con la chiusura del campionato 2019/2020 e la non assegnazione dello Scudetto, gli unici verdetti saranno quelli legati all'accesso alle coppe europee della prossima stagione. Come aveva già annunciato il Presidente della Lega Basket Umberto Gandini, verrà utilizzata la classifica al termine del girone di andata.

Considerato che Milano parteciperà all'Eurolega in virtù della licenza decennale che scadrà nel 2025, i due posti garantiti per l’Eurocup ed i due per la Champions League FIBA più un accesso nei turni preliminari spetteranno nell’ordine a Virtus Bologna, che potrebbe comunque chiedere una wild card per l’Eurolega qualora l'Eurocup non venisse assegnata, Sassari, che ha contratto 3+2 con la Basketball Champions League, Brescia, Cremona, Fortitudo Bologna e Brindisi. Venezia, ottava classificata a metà stagione, dovrà attendere la scelta delle squadre che l'hanno preceduta oppure potrà chiedere una wildcard.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: