Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ripresi gli allenamenti a distanza del Basket Fermo

Sono ripresi dalla settimana scorsa gli allenamenti per giovani e bambini del Basket Fermo. Non in palestra, però, ovviamente, ma da casa, a distanza, come si usa in questi maledetti giorni. Ed è uno spettacolo. Purtroppo è impossibile testimoniare a parole o con semplici immagini l’entusiasmo e la partecipazione appassionata di giovani atleti dai sei ai sedici anni che dal soggiorno, dalla cameretta, dallo studio, dal garage o, per qualcuno, dal giardino, dal cortile, saltano, corrono, palleggiano, cadono, si rialzano, urlano di gioia, per il piacere delle mamme che guardano preoccupate e degli istruttori ed allenatori del Basket Fermo, che dalle loro case li guidano in ogni movimento.

Speriamo di ritornare presto agli allenamenti in palestra ma certo questa strana contingenza storica ci porta a vivere nostro malgrado esperienze davvero coinvolgenti nonostante la rigorosa distanza che non può non esserci. Esperienze con ragazzi che hanno tanta voglia di giocare e di vivere, di ricominciare una vita fuori dall’emergenza, una vera speranza per il domani.

Francesco Sandroni
Ufficio Stampa asd Basket Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: